Jump to content

luore

Socio del Club
  • Content Count

    740
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Interests
    Meccanica motoristica in genere, girare in tranquillità da solo o con amici in modo da rientrare a casa stanchi ma sani nel corpo e nella mente.

Previous Fields

  • Città
    ASCOLI PICENO
  • Provincia
    AP
  • Regione
    Marche
  • Modello @
    RD 07/a

Recent Profile Visitors

1,967 profile views
  1. Ma se rimonti il relè originale e lo testi usando la moto senza la fiancatina in modo da poter ponticellare immediatamente se si riverifica il problema? Io ne ho uno usato per eventuali verifiche il problema è che siamo un pochino lontani.
  2. A vederla in foto non sembra malvagia; i dischi anteriori sono originali ma gli specchi no; cosa ha sulle frecce? Per stare tranquillo almeno farei smontare il copripignone per vedere quanto gioco ha. Ovviamente conoscerai l' eventuale problema di consumo del mille righe vero?
  3. Ciao paisa'! Lascia perdere i km , ti pare che una moto del 1994 possa avere solo 55000 km? Hai controllato invece, secondo me, le due cose più importanti cioè il mille righe e che non sia mai stata incidentata? Saluti da Ascoli città
  4. Mo' ti insinuo un tarlo! :devil: :devil: Visto che li devi sostituire hai mai pensato alla modifica tubeless?
  5. Riproprongo la questione per Rdo7. Sto cambiando le gomme e mi sono accorto che sto arrivando al limite con le pastiglie anteriori. Per comodità vorrei cambiarle, ma al posto delle Nissin che ho sempre montato e che oggi non trovo, mi hanno proposto delle Ferodo organiche. Cosa ne pensate? Qualcuno di voi le ha già montate e come ci è trovato? Grazie.
  6. Ma per caso nel posto dove è successo c' erano rami liberi? Sembrerebbe un danno da " bastone nelle ruote" più che di sasso.
  7. Va bene, ma adesso la ricomprerai la batteria per al moto o ti porti dietro quella della macchina? Se tu l' avessi fatto subito avresti evitato tutto questo ambaradan: "Ho poi raddoppiato la sezione dei cavi ausiliari della batteria dell'auto e migliorato la conduttività aumentando la superficie di connessione con i morsetti della moto. ho attaccato anche un ulteriore cavo di massa tra il negativo della batteria ed una vite vicino al motorino di avviamento La prova di accensione è stata poi effettuata a macchina accesa ed accelerando" cumunque è bene tutto quel che finisce bene. :D :D
  8. Senti fai una cosa; lascia perdere la batteria della macchina. Compra la batteria nuova per la moto e posizionala nel suo alloggiamento quindi collegala ai cavi originali della moto ed accendi. Vuoi scommettere che partirà?
  9. Questo ha una usura un po' strana! Mi sembra che non sia uniforme su tutta la lunghezza del dentino, sulla parte più interna mi sembra che sia stranamente più accentuata e ci sia come un incavo. Se non è un effetto ottico meccanicamento non me llo spiego.
  10. Aahhhh quante AT con 60.000 Km!! Anche la mia ne indica 67.000 ed ha il millerighe appena segnato, questa invece sta già quasi ad un livello " 2" della scala LEX; ieri invece su f.b. c' era uno che dubitava sui 60.000 indicati nella moto appena presa ed aveva il mille righe immacolato.... boh! chi ci capisce è bravo.
  11. Io andrei per gradi perchè potresti fare dei lavori e delle spese non necessarie. Innanzi tutto cambia olio, filtro e batteria poi verifica bene ciclistica, trasmissione ed impianto frenante. Quando avrai fatto ciò e sarai sicuro di non di fare danni alla meccanica ed a te stesso potrai accendere e fare ( o far fare una prova su strada). Se parte bene con starter ( o anche senza) le altre priorità da verificare sono nell' ordine: connettore e regolatore di tensione pompa benzina e puntine interne contatti relais motorino avviamento mille righe pignone. Se tutto è in ordine fai il pieno e gira sereno che non c' è da fare altro.
  12. Ormai hai fatto, ma consiglio a futuri montatori/smontatori di rimontare il motore al telaio senza i carter laterali qundo son così belli smontati; si risparmia un sacco di tempo, di fatica e bestemmie e non si corre il rischio di graffiarli.
  13. Ciao, quanto costano quei dischi? Come è variata la frenata rispetto agli originali? I miei stanno superando il limite minimo di spessore e quindi li sostituirò al prossimo cambio pastiglie. Di nuovo ciao.
  14. Negli anni novanta la aveva una mia ex, 1800 o 2000 di cilindrata, non ricordo bene; consumava tantissimo ma quando stava spenta era moooooolto ma moooooolto comoda :wub: :wub: .
×
×
  • Create New...