Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. per Milu 1971: dimenticavo... grazie della spiegazione!
  3. se è del 93 non è una 07A, è solo 07. il che vuol dire che il mono post ha il freno idraulico regolabile.
  4. Solo le H4, essendo a bi-filamento anabb/abb, hanno lo specchio e appunto per quello sono le meno indicate ad essere sostituite con led e xeno perchè poi la propagazione del fascio anabbagliante non è mai centrato sul fuoco della parabola. Al contrario nei fari con proiettore a lente sferica la sostituzione delle relative H1, H7, con LED o Xeno è quasi sempre un'ottima soluzione.
  5. Nicolamn: effettivamente l'ho solo dedotto dalla mancanza di reazione degli altri utenti (nessun abbaglio/lampeggio da chi proveniva in senso opposto e nessuna repentina regolazione degli specchietti da chi mi precedeva ad es. in colonna) cosa che invece era da subito evidente quando avevo montato 2 lampade alogene 100W (che luce però...). Poi non so, magari. Milu 1971: se ti riferisci alla mia moto in effetti montava in origine quelle a baionetta OSCENE in quanto a luce: ho sostituito tutto l'impianto luci anteriore con quello della 07A Attilio
  6. XX RADUNO INTERNAZIONALE Merate, 02 Aprile 2020 Buongiorno a tutti, In questo momento triste ed impegnativo tutti i membri del direttivo del Motoclub Africa Twin Italia sono vicini ed abbracciano moralmente tutti i soci ed i loro familiari, gli amici e i nostri collaboratori. La situazione nazionale è a dir poco complicata, sia da un punto di vista umano e sanitario, sia da un punto di vista economico. Sicuramente questa crisi ci sta mettendo tutti alla prova, coscienti però che siamo gente forte e solidale, che quando serve sa tirare fuori gli attributi e combattere a denti stretti. A fronte di quanto comunicato nei giorni scorsi dal Presidente del Consiglio, che comporterà il procrastinare di divieti e chiusure attuali sino al 13 aprile e non essendo pertanto in grado di garantire la possibilità di svolgere il Raduno Internazionale, programmato per il periodo 30 maggio - 02 giugno, questo direttivo ha deciso suo malgrado di annullare l'evento. La decisione è stata decisamente sofferta ma purtroppo abbiamo ritenuto che non saremmo stati in grado, qualora anche venisse dato il nulla osta allo svolgimento, di preparare, testare i percorsi ed organizzare un raduno degno di essere vissuto a pieno, e con grande responsabilità abbiamo anche tenuto in conto che non tutti saranno in grado, stante il blocco del lavoro, di affrontare tale spesa. Per chi avesse già versato la caparra ovvero l'intero importo, sarà nostra cura contattarvi e procedere al rimborso il prima possibile. I bonifici vengono effettuati uno per uno, ci vorrà pertanto un pochino di tempo, ce ne scusiamo ma anche questa è una cosa che normalmente non accade. Quando finalmente usciremo da questa crisi, valutate anche le situazioni del momento, sicuramente avremo modo di organizzare nuovi e interessanti eventi così da riprendere la normale vita associativa, ritrovarsi tra vecchi e nuovi amici ed ovviamente continuare a viaggiare con le nostre moto. Nonostante lo stop forzato, continuiamo a lavorare, è stato inoltrato l'ordine per il completo giacca/pantaloni, a breve (attendiamo l'ok dalla produzione) verranno ordinati nuovi guanti e, successivamente, un nuovo merchandising. Ringraziamo tutti per la pazienza e rinnoviamo il nostro in bocca al lupo a tutti. Il direttivo MC Africa Twin Italia Paolo Sanna Flavio Fralonardo Alberto Scattina David Putortì Gigi Nebuloni Nicolino D’Alto Paolo Ghezzi
  7. Lo so i cinesi hanno un senso delle misure precise tutto loro, sul cross ho fatto la stessa operazione (CRF250) e ho dovuto modificarli ma non `e stato un grosso problema
  8. Le lampadine alogene hanno il filamento dell'anabbagliante schermato nella parte inferiore, cosicché il fascio di luce viene proiettato solo verso la parte alta della parabola e da lì riflesso verso il basso. La lampada LED invece, é priva di tale schermatura, quindi il suo fascio luminoso investe tutta la parabola, sia in alto che in basso, riflettendo i raggi in tutte le dotazioni come se avessimo inseriti gli abbaglianti, motivo per il quale ti viene da ostiare quando di notte ti sembra di incrociare l' Interprise e poi passa una Fiat Ritmo dell'83
  9. Last week
  10. Mi aggrego a questo post, ho già estratto alcune info dal forum, ma se si potesse recuperare un manuale officina avrei certo vita più semplice 😇 Grazie Simone
  11. ciao a tutti e grazie per avermi accettato nel club.

    chiedo se per caso è possibile avere il manuale in italiano della rd07

     

    Grazie

  12. attenzione ai riser cinesi..... ci sono cascato anche io, il loro 28 è preciso 28 mm mentre per manubri 28 è nominale in realtà è 28.4 se non erro risultato ? zooma la foto e vedi che succede.
  13. Ciao, come già detto montano! Però tieni conto che la piastra originale ha i supporti inclinati verso il pilota, quindi più il supporto manubrio e relativi risers sono alti, più il manubrio si alza e va verso il pilota allo stesso tempo. 🙂
  14. Buongiorno, se qualcuno fosse così gentile da inviare i manuali rd07 anche a milu23771@gmail.com, gliene sarei molto grato. Grazie e forza ragazzi, che presto le nostre regine torneranno a sfrecciare e ci lasceremo alle spalle questo brutto periodo.
  15. salve a tutti, ho visto molte discussioni sul manubrio del africa, il modello più simile al originale mi pare di capire possa essere il Tommaselli, bello volevo sostituire il manubrio originale principalmente perchè il paracolpi mi copre parte della strumentazione che ho installato. Ho trovato direttamente dalla cina con furore questo: le misure sono molto simili a quelle del Tommaselli, solo 1 cm più basso e 2 cm piu largo nella parte centrale. Inoltre sempre da un noto sito di merce cinese ho trovato un raiser regolabile in altezza: sulla qualità non si discute e va bene, ma sembrano comodi, si adattano bene alla piastra originale del africa, l'unico dubbio che mi sorge è legata al perno, disponibile sia da 10mm che da 12mm. La domanda è: Da quanto sono i fori della piastra di sterzo originale del xrv750rd07 1993? So che la risposta è misurateli, ma a causa della quarantena non sono a casa e mio padre non ha voglia di smontare la moto, l'unica cosa che mi ha saputo dire è che il dado sotto è da 14 quindi la filettatura non può essere da 12mm, corretto ma guardando il pezzo originale: mi viene da pensare che la filettatura è da 10mm ma il perno superiore è da 12mm. Qualcuno riesce a mmisurare questi maledetti buchi? Inoltre considerando che i raiser sono "regolabili" in altezza forse può essere una buona idea acquistare un manubrio più basso?? in modo da avere più margine sia sopra che sotto per regolare la posizione più comoda?
  16. Che figata 😍 ne vorrei prendere una anch'io di stampante 3D ma non so come usare i programmi per disegno
  17. Scusa, ma la 07A monta le h4. La 07 non ha le lampade con innesto a baionetta? Almeno era cosi la mia prima che la modificassi
  18. Certamente, solo che lo si fa come ultima operazione di ripristino carbs dopo averli ripuliti per bene. Anche gli spilli comunque sono importanti e spesso non considerati, ma se non sono in perfette condizioni fanno lavorare male i carbs.
  19. Ciao a tutti, condivido con voi la mia realizzazione durante questi giorni di stop in cui ho approfittato di mettere mano alla mia Africa. Dovendo installare il voltometro per tenere sotto controllo la carica, ho realizzato questo supporto con stampante 3d domestica che va ad abbracciarsi sul telaietto strumenti. La qualità non è elevata essendo una stampante entry level, ma per la funzione che deve assolvere sono soddisfatto. Ho preferito lasciare il display in secondo piano in modo tale da non "sporcare" il cruscotto di componenti aggiuntivi ma permetta allo stesso tempo una lettura immediata. Interessante questa opportunità di disegnarsi come preferisci i componenti in 3d e poterli applicare alla moto...tra l altro mi sono fatto anche i tappi telaio che però ho stuccato e verniciato per chiudere i pori della stampa... Che ne pensate?
  20. e come lo sai che non dava fastidio agli altri? secondo te perchè non sono mai stati fatti fanali a parabola con le xeno?
  21. Scusa l'ignoranza... Per quale motivo? Per un certo periodo ho montato un kit xeno e garantisco che la luce era spettacolare( e non dava fastidio agli altri), poi ha cominciato ad interferire col quadro strumenti e ho tolto tutto. Ti ringrazio se vorrai spiegare, magari talvolta facciamo degli errori in buona fede che poi si pagano ☹️
  22. Earlier
  23. tra tutti i tipi di lampade ad incandescenza le H4 son proprio quelle che meno di tutte si prestano ad essere sostituite con kit a LED o XENO, e in ogni caso è altamente sconsigliabile con fari a parabola tradizionale montarne uno.
  1. Load more activity
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...