Jump to content

All Activity

This stream auto-updates

  1. Last week
  2. Ciao a tutti. Sono Sergio e possiedo una AT RD07 del 1995 tricolor con cerchi oro. Sono a Roma Tiburtina.
  3. Ciao. Sono Sergio da Roma. Ho una AT RD07. Il mio numero è 3387255754
  4. Su questo non ci piove e non era mia intenzione discutere le scelte di Virus, che anzi, ripeto, reputo tecnicamente interessanti.
  5. la sapevo anche io la storia dello scarico. giustamente non sono eterni, idem quelli delle auto. cmq caponord, ognuno a mio avviso fa quel che vuole con la moto, è una passione e non crea danno a nessuno. Tutti cambiano qualcosa e spesso si va anche "fuorilegge", a proprio rischio. Puntare il dito per le cose che ha fatto Virus non ha alcun senso. Godiamoci la moto per quello che è. Io stesso a breve monterò la ruota da 19, che ovviamente, non è a libretto!
  6. Sciocchezza che il silenziatore nn è soggetto ad usura quindi escluso dall’art.78? Allego foto...solo un esempio; comunque ci rinuncio buona vita.
  7. Non è vero. Questa dei pezzi soggetti ad usura è una sciocchezza, come è una sciocchezza quello che hai detto sopra che il terminale lo si può cambiare perche è ritenuto un pezzo soggetto ad usura come le pastiglie freni. Come è una scicchezza che se uno è sensibile al ritiro del libretto di circolazione deve tenere la moto stock. Ma ripeto.. hai le tue convinzioni (basate su scarse conoscenze) che non mi riguardano.
  8. Il regolatore va bene. Controlla gli spinotti delle lampadine che potrebbero essersi cotti
  9. Salve ragazzi, Oggi mentre montavo le frecce nuove mi sono accorto per la prima volta dopo circa 3 anni che ho la moto di avere il regolatore di tensione con su scritto Ducati.....il precedente proprietario non mi aveva detto niente in merito. Cosa dovrei fare ?? Lo lascio lì o è da cambiare?? Fino ad ora non mi ha dato nessun tipo di problema a parte da un paio di mese che mi si brucia di continuo il fusibile da 20 dei fari. Vi allego le foto. Illuminatemi!!!
  10. Su questo non ci piove e siamo d'accordo ... ma se stiamo a vedere in Italia di modifiche per legge non se ne possono fare all'infuori dei pezzi sottoposti ad usura. Poi se uno è più sensibile a questa cosa tiene la moto stock e basta...
  11. oh signur, qui manca proprio l'abc... Non era mia intenzione contestare le tue scelte. Ognuno è libero di fare quello che ritiene più opportuno e non volevo minimanete infilarmi in una diuscussione che non porta da nessuna parte. Ripeto quanto detto all'inizio: 1) molto interessante la tua prova di upmap+scarico completo Termignoni 2) PERSONALMENTE ritenendo l'andare in moto un'attività rilassante e riconciliante con la libertà, mi evito PERSONALMENTE modifiche che in caso di controllo mi creano problemi che annullano ampiamente il relax. Tutto qui
  12. mi spiace ma non è proprio così....credimi... cambiare un collettore o un manubrio con uno non presente nella fiche di omologazione che honda ha comunicato quando ha presentato la moto va contro l'art 78 (se non erro). Poi ovvio... al 99% dei casi nessuno te lo contesta...ma se volessero attaccarsi lo possono fare. Idem per i faretti e o freni modificati. I terminali essendo elementi soggetti ad usura come le pastiglie freni è possibile sostituirli con uno aftermarket purchè omologato e per esserlo deve oltre che soddisfare le norme anti inquinamento sonoro e ambientale ma anche non modificare
  13. Questo non è vero. Cambiare collettori eliminando il catalizzatore fa perdere di colpo e senza discussione l'omologazione alla moto con tutte le conseguenze del caso. Se ad esempio cambi un manubrio con uno omologato oppure anche un terminale con uno omologato, non solo puoi circolare, ma circoli conformemente al codice della strada e quindi in totale tranquillità. Il vasto mondo dell'aftermarket non è una selva di illegalità. Esiste, come saprai sicuramente, una serie di accessori che riportano sulla confezione l'inidcazione che si tratta di podotti per le competizioni e non utilizz
  14. Purtroppo se stiamo a vedere il codice della strada alla lettera non potremmo circolare con faretti aggiuntivi accesi, tubi freno aeronautici, pompe o pinze freno aftermarket, cerchi modificati, manubri non originali altre mille cose....
  15. Earlier
  16. Ciao. Lo puoi mandare anche a me per favore? raddapao@libero.it
  17. Qualcuno ha notizie di queste valigie laterali Motea ADX90? https://www.motea.com/it/set-valigie-alluminio-adx90-per-honda-africa-twin-crf-1000-l-16-17-portavaligie-bagtecs-223962-0 Al momento le due valigie + il supporto costano circa 500 euro.
  18. Così a naso direi che tra la 03 è la 04 c’è un po’ dí differenza,è di conseguenza non credo che le barre siano uguali. Ma aspettiamo chi le conosce meglio………🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️
  19. fino ad ora non riscontrato questo problema
  20. Sono giunto alla conclusione che è il suo, ma è storto, probabilmente la moto dov'era montato è caduta, sicuramente bestemmiandoci lo si può montare, ma preferisco prenderlo nuovo. Cercando sul forum non ho ancora capito se c'è compatibilità tra rd03 e rd04, avrei trovato quello di rdmoto che mi piace e costa il giusto, ma lo mettono come rd03, sapete se monta anche su 04?
  21. Grazie mille sickdog per i preziosi consigli mi metto subito all'opera 👌
  22. Complimenti. Ma l'airtender messo in quella posizione non si scalda troppo?
  23. I gommini per il cupolino li trovi anche su Amazon a prezzo ragionevole. Per le altre viti della carena prova a guardare le guarnizioni per idraulica, quelle dei rubinetti, io ne ho usate.
  24. Ciao, le plastiche prova a pulirle prima con WD40, poi con un prodotto spray sgrassatore per la cucina. Il telaietto smontalo gratta via la ruggine e fallo riverniciare. Il manubrio prova a levare la ruggine con lana di ferro. Se è poca, o cambialo.. I gommini dovresti trovarli a un prezzo umano su Rugged Road. Spero di Esserti stato d'aiuto. Ciao.
  25. Boh.. più che pessimista è quello che dice il codice della strada ed è quello che almeno qui in lombardia le forze dell'ordine sono tenute a controllare e controllano. Poi ognuno è libero di fare come vuole, ci mancherebbe. Dico solo che personalmente mi darebbe fastidio avere una moto per farci il giro del mondo e limitrami ad usarla solo nel ponente ligure perchè li sono relativamente certo che non mi contestano l'accorcchio per spremere un paio di cv in più. PS.. il trentino è stupendo da girare in moto...🙂
  1. Load more activity
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...