Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Today
  2. Last week
  3. A seguire potete chiedere, commentare o esprimere pareri / informazioni / dubbi sul raduno. Il post del programma lo lasciamo libero per le comunicazioni importanti
  4. Il MC Africa Twin Italia è lieto di invitare i propri soci al XX Motoraduno Internazionale Africa Twin che si svolgerà nel Friuli Venezia Giulia, in località Sappada, dal 30 maggio al 2 giugno 2020.Contrariamente al solito, saremo ospiti di tre strutture vicine una all’altra nel centro città e più precisamente l’Hotel Venezia, l’Hotel Posta e l’Hotel Cavallino, strutture di pari categoria.Riprendiamo una vecchia abitudine dei primi raduni, le cene verranno servite in un Ristorante esterno agli hotel, estremamente tipico e accogliente, il Ristorante Baita Pista Nera, raggiungibile a piedi in 5 minuti o chiaramente con le nostre moto…….Come da tradizione saranno disponibili, per tutti e 2 i giorni interi di raduno due tipologie di percorsi: stradale e fuoristrada.Gruppo Stradale: Un giorno sulle Dolomiti Bellunesi e un giorno in Carnia, tra panorami mozzafiato montagne e laghi. Referente Gruppo Asfalto: Alberto Scattina.Gruppo Fuoristrada: Percorsi inediti di alta montagna con un possibile sconfinamento, ma non vi raccontiamo nulla, speriamo solo che la neve ci lasci fare. Referente Gruppo Fuoristrada: Paolo Sanna.Per il percorso fuoristrada è obbligatorio l'abbigliamento tecnico: casco, stivali da cross e pettorina con protezioni, così come sono indispensabili gomme anteriori e posteriori rigorosamente tassellate e camere d'aria di scorta.QUOTE DI PARTECIPAZIONE:L’evento è riservato ai soci ed ha una quota di partecipazione di 300 euro a persona, in camere doppie triple e quadruple. Camere singole disponibili in numero limitato con un sovraprezzo di 60 euro. Per i non soci sarà obbligatoria l'iscrizione (necessaria a termini di legge per usufruire dei servizi offerti dal club).Le quote comprendono:• 3 pernotti, 3 Cene in albergo e 2 Pranzi. Acqua e vino, durante i pasti• Gadget ricordo della manifestazioneLe quote NON comprendono:• Consumazioni extra ai pasti da regolare direttamente al momento• Consumazioni al bar, caffè e digestivi, consumazioni dal frigobar, servizio di lavanderia interna, utilizzo telefono in camera• Tutto quello non indicato ne ìle quote comprendono”POSTI DISPONIBILI NELLA SISTEMAZIONE ATTUALE 120 CIRCA. SINGOLE DISPONIBILI 10MODALITA’ DI ISCRIZIONE:Le iscrizioni si chiuderanno improrogabilmente il 30 aprile 2020 o ad esaurimento dei posti disponibili.La prenotazione sarà valida solo tramite versamento di una caparra di 100,00€ a persona da versare entro 15 giorni dall’iscrizione. Le iscrizioni saranno convalidate al ricevimento della caparra. In caso di rinuncia la caparra verrà restituita solo se comunicato entro e non oltre il 30 Aprile 2020. Il saldo dovrà essere versato entro il 10 Maggio 2020.Saldo e caparra dovranno essere versate tramite bonifico bancario sul seguente conto corrente:BANCA SELLA SPA – Sede Centrale - IBAN: IT98K0326822300052871637860intestato a: Moto Club Africa Twin Italia Asd - Causale: Saldo/Caparra Raduno Internazionale 2020PER RAGIONI ORGANIZZATIVE NON SARA’ POSSIBILE PAGARE ALL’ARRIVOPer l’iscrizione compilare il modulo di iscrizione seguendo il link presente nel forum e sul sito web www.africatwinclub.it, rispettando le indicazioni che riceverete come messaggio di conferma. Internazionale 2020.pdf
  5. Quanto tempo!! 😁 Sabato ho avuto l'onore di conoscere qualcuno allo stand e mi ha fatto molto piacere, come mi ha fatto molto piacere il gadget che mi è stato regalato con il rinnovo della tessera! Grazie al Genovese di corso Europa che mi ha sopportato! 😁😁 Intanto qualche aggiornamento, prossima settimana revisione e tagliando con sostituzione pastiglie anteriori...in più ho trovato un paracoppa boano! 🤩
  6. Infatti , il mio dubbio era di spendere soldi per niente o di peggiorare le cose chiedevo appunto se qualcuno ha esperienza diretta con questa molla
  7. Motoclub Africa Twin Italia a.s.d. Calendario EVENTI 2020 18 Gennaio - Pranzo Nazionale a Verona 19 Aprile - Marche-Umbria (raduno sezione regionale) 2-3 Maggio – Calabria (raduno sezione regionale) 03 Maggio – Campania (raduno sezione regionale) (interregionale Campania/Lazio) 03 Maggio - Lazio (raduno sezione regionale) (interregionale Campania/Lazio) 30 Maggio 2 Giugno - Internazionale (La Carnia) 21 Giugno - Puglia (raduno sezione regionale) 21 Giugno - Toscana (raduno sezione regionale) 27-28 Giugno – Lombardia (raduno sezione regionale) 05 Luglio – Emilia (raduno sezione regionale) (interregionale Emilia/Triveneto) 05 Luglio - Veneto (raduno sezione regionale) (interregionale Emilia/Triveneto) 11-12 Luglio – Piemonte (raduno sezione regionale) 06 Settembre – Trentino (raduno sezione regionale) (regionale Triveneto) 06 settembre – Sicilia (raduno sezione regionale) Ogni sezione regionale inoltre organizza numerose uscite ed eventi che vengono, di volta in volta, proposti sul forum del Motoclub, sulla pagina facebook nazionale e sulla pagina facebook regionale. Non perdere l’occasione di partecipare. Ricordiamo che tutti gli eventi ufficiali del Motoclub Africa Twin Italia sono destinati, così come da normativa vigente, ai soci del Motoclub. Per iscriverti collegati alla pagina http://www.africatwinclub.org/public/sito/iscrizioni.asp Oppure rivolgiti al tuo responsabile regionale. Come socio inoltre potrai usufruire delle numerose convenzioni con importanti Aziende specializzate in prodotti per noi motociclisti. Per info scrivi a: info@africatwinclub.org eventi2020.pdf
  8. Il mono originale non ha il registro idraulico del ritorno,mettendo una molla più dura rischi di avere un ammortizzatore che ritornerà esteso dopo la fase di compressione più rapidamente,non so se ti conviene,dipende anche da quanto è più dura rispetto all'originale.
  9. Earlier
  10. Rispolvero questa discussione perchè anche io devo sostituire il termostato alla mia 03. Neho ordinato uno in rete che sarebbe dovuto essere per la 650 ma era troppo alto e non consentiva la chiusura del coperchio alloggiamento termostato. Quella della Matiz che suggerite è per la 800 cc? In sostanza quale dovrei richiedere all'autoricambi?
  11. Fatta la prova .. è andata la pompa grazie mille in ritardo! !
  12. Ciao a tutti avrei bisogno di un consiglio : devo fare un viaggio bello carico con una rd 07/a e vorrei sostituire la molla posteriore originale con hiperpro che dice essere più rigida , qualcuno l' ha montata? Vale la pena o non cambia niente ?
  13. Grazie, non avevo notato che eravamo vicini, va bene gentilissimo.
  14. Ciao Allek, ti posso dire che l'unica modifica fatta era stata mettere la forchetta alla base del mono più alta. Durante l'ultima manutenzione sono riuscito a mettere la forchetta originale che mi ha venduto direttamente Boano: posso dirti che ora la moto la sento moooolto più reattiva, mi viene più naturale sentirla in curva emi segue più fedelmente. Non sono un gran manico, sicuramente chi sa andare bene in moto si adatta bene anche con quella più alta, ma a parer mio fa più fatica a seguirti quando devi scendere. Di problemi alla catena non ne ho avuti: l'effetto positivo è che è più facile metterla sul centrale, ora che è più bassa fatico un po' (e col mono spompo se trovo un avvallamento e sono col passeggero arrivo a fondo corsa e il cavalletto striscia sull'asfalto). COn la forchetta alta anche ingrassare la catena è un po' più laborioso: la ruota tocca a terra e non la fai girare a mano, devi usare il metodo alternativo di spruzzare sulla catena a vista, spostarla e rifare. Vedo che sei abbastanza vicino a me, se ti interessa un giorno possiamo incrociarci e ti faccio vedere la forchetta, se poi ti va bene te la fornisco 🙂
  15. Ciao potresti dirmi come avevano alzato la moto , con forchetta più lunga? Hai foto da girare? Hanno anche messo prolunghe sugli steli? Ho visto dei Kit per alzare sia davanti che dietro , pensate che scompensi la moto o ci siano problemi si catena/tenditore? Perché non ti piace in curva?
  16. Grazie mille, anche a Te e Famiglia!😆😆😆 Scherzo! Grazie davvero! Ci vorrà un pò...ma...mi espanderò anche nella Sezione dei Report dei Giri. Sarei anche nella Chat di WHAT'S APP Lombarda....ma la famiglia (la mia stavolta) mi reclama puntualmente ogni volta che vedo un'uscita. Mah...'stèm à vedè sàl cambia un quaicoss! ! 😉
  17. in effetti non ci avevo pensato ehehhehehe Diciamo che se il trasporto non è una cosa che si fa spesso, si può pensare di smontare il parafango
  18. Quel coso lo uso per l'Xr600, ma l'Africona come dice Bigliardini ha il parafango basso
  19. si ma la AT ha il parafango basso !
  20. io per l'enduro usavo un coso di plastica che vende ktm, che si mette tra la gomma della ruota ed il parafango in prossimità piastra inferiore per non far schiacciare troppo le forcelle. questo qua https://www.amazon.it/Werst-Plastica-Forcella-Trasporto-Protector/dp/B07PWHS5RZ
  21. Ciao a tutti, ho una curiosità e vorrei consigli. Ho un carrello Ellebi e non ho problemi a caricare la mia RD07 e portarla in giro al traino. Ma una cosa che mi scoccia è che per tutto il viaggio stia con le forcelle compresse. Certo, se è un viaggio di un giorno non è problema. Ma se voglio andare a spasso col camper e lei al traino possono passare vari giorni che lei stia con le forcelle compresse. Certo posso smollare i cavi la sera e tirarmi la mattina, prima di partire, ma non c'è o vi viene in mente un sistema da montare sul carrello per cui stia diritta e ferma senza spremerla verso il basso ? Grazie
  22. Bene-bene. innanzitutto....BUON VENTIVENTI...motociclistico (e non!) a tutti! 😎 Ci siamo quasi. Posso quasi parlare di un sequestro...ma ormai ci siamo davvero e.... la mia Africa sta per tornare all'ovile. HIPPY-A-YEEEEEEEEEE E...ormai è anche definitivo! Il mezzo per viaggiare...è ufficiale e (appunto) definitivo...resterà il Transalp! Eccolo qua in assetto Touring! L' Africa invece e quindi contrariamente alla previsione iniziale...passa al lato oscuro...quello sporco...del fuoristrada! Ma...la terrò comunque per girarci anche su strada...quindi...monterà gomme da Off...ma pur sempre da compromesso. Altre cosine interessanti in ottica di fuoristrada...però nel frattempo si giunte aggiunte...quindi a presto...con la presentazione ufficiale! ...SEGUE...
  23. Uso attualmente il manubrio di Boano con i relativi supporti, siccome sono 2 metri ho messo dei risers che avevo in giro. Ho notato come problema che i risers hanno gioco sui supporti e di conseguenza, il manubrio si sposta prendendo colpi o semplicemente sollevando la moto (la alzo semplicemente dal manubrio). Di conseguenza il manubrio risulta non più allineato con la ruota ed è assai noioso guidare la moto. Qualcuno ha tali supporti e sa consigliarmi dei risers che non hanno questo inconveniente?
  24. Si prosegue con i lavori Il parafango é in acciaio inox da 0,8mm mentre le fiancatine vorrei realizzarle in fibra di vetro o carbonio devo ancora decidere, per ora sono in gesso e polistirene, speriamo bene che venga un lavoro decente non sono molto pratico di stampi, calchi, ecc. aspetto i vostri consigli grazie
  25. Ciao a tutti, vi chiedo un piccolo parere elettrico. Da qualche settimana ogni tanto l'africona fa cilecca all'avviamento, specie al mattino a freddo: quadro acceso, premo lo starter e sento solo il click del relé ma non tenta di avviare il motore. Se riprovo, a volte al tentativo successivo, a volte dopo 3-4 pressioni parte. All'inizio pensavo fosse dovuto al fatto che quando si era fuso il relè di accensione e mi ha cotto i cavi ho dovuto rimediare sostituendo i tratti di filo scaldati e i faston. Quello del "consenso circuito di sicurezza" sul relé di accensione mi ha dato qualche problema, perché sembra non fare sempre ben contatto, visto che ho dovuto accorciarlo. Spostando un po' il connettore ho sempre risolto. Ora ho il dubbio che questi mancati avvii non siano colpa sua (quando era il problema del mancato consenso, mi è tornato alla mente, il relé non faceva alcun rumore). Dalla scorsa primavere mi è capitato di dover aggiungere un paio di volte acqua distillata alla batteria, e l'altro ieri controllandola ho visto che di nuovo un paio di elementi sono al minimo. Potrebbe esser quella la causa? In caso affermativo... come mai anche ora in inverno mi evapora? Ho due voltmetri, uno analogico e uno digitale inserito nella presa usb: entrambi mi segnalano che rimane sempre sotto i 15V, anzi, non supera i 14,5v, e controllando con tester digitale direttamente a batteria la differenza è di 0,1v. E non mi stupisco, visto che a suo tempo ho sostituito il regolatore di tensione shunt con un nuovo Mosfet, per cui non dovrebbe farla bollire. Che faccio, al prossimo cambio ne metto una sigillata o gel, anche se costan di più? 😄
  26. Io uso le rinforzate da 20 anni prima su rd 07a e ora su crf 1000 , avrò fatto più di 200.000km , città tutti i giorni , vacanze in 2 stracarico e mai avuto un poroblema !!!! ogni 2 treni di gomme cambio anche le camere rinforzate. ho bucato solo 2volte in un mese con camere originali crf 1000 😞
  27. Buongiorno ragazzi, chiedo da perfetto Gubbio e neopossessore di una rd 07 del 93, se la modifica dello schema si può fare artigianalmente alla rd07 e che vantaggi apporterebbe. Grazie a chi può darmi consigli. Ciauuuu
  1. Load more activity
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...