Jump to content

luore

Tessera in scadenza
  • Posts

    759
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by luore

  1. Che pessima notizia e che grande dispiacere; è tanto che seguo questo forum ma persone come lui, gentili, competenti, disponibili ne ho concosciute poche. Ricordo con piacere e nostalgia le varie discussioni tra lui e Gianfranco52, altra persono di notevole livello. Sone veramente dispiaciuto ed estendo le mie più sentite condoglianze ai famigliari.
  2. Stasera provo a mandartelo, ce l' ho salvato su un CD.
  3. A scopo statistico, in che condizioni era il mille righe del pignone? Grazie.
  4. Scusate se m' intrometto nella discussione ma io penso che montare una corona con più denti serva solo ad avere non la prima ma un " primino" in modo da avere la moto gestibile ( magari zampettando) in situazioni molto difficili ma è una modifica che, a spanne, praticamente ti toglie la 5a. Io adesso non so che tipo di fuori strada fate ma secondo me è consigliabile solo per chi ne fa un uso alla " Blackficcazippi & C." Provare per credere.
  5. Aggiornamento: Non ho ancora in mano niente ma un messaggio dell' esaminatore mi dice che la commissione nazionale l' ha approvata.
  6. Ciao a tutti! Riprendo questa discussione in quanto ho iniziato la pratica di iscrizione ma me la hanno sospesa. L' esaminatore mi contesta la piastra bauletto universale honda ( che è comune anche al transalp , dominator, ecc.) che secondo lui non è prevista e mi impone di toglierla e rifare tutte le foto . Secondo me sbaglia di grosso, in quanto tutte le rd 07 montano la piastra bauletto con ricavato l' alloggiamento per il lucchetto ad "U" come si vede anche chiaramente dal libretto di uso e manutenzione e dal manuale di officina. E' successo anche a qualcun' altro di voi di aver questa contestazione? Se si, come avete risolto? Grazie
  7. Buongiorno a tutti, mi era capitato di leggere da qualche parte, (non ricordo dove) di un Vostro giro dalla parti di Amatrice e lago di Campotosto è ancora in programma? Se si, posso avere maggiori informazioni ed eventualmente aggregarmi? Grazie
  8. Ciao a tutti, sottopongo la mia questione a chi ha già iscritto alla sezione epoca della FMI la propria RD07. Fra poco infatti anche la mia rd07/A sarà ventennale e mi sto preparando per l' iscrizione riportandola all' originale. Quindi smontaggio del paramotore givi, dei telai porta borse e della arrow paris dakar, per fare le foto richieste dalla federmoto. Tra queste pero' c' è ne una impossibile da realizzare se non si smonta la fiancatina destra, cioè quella fatta ad un metro di distanza dal cannotto di sterzo ove è impresso il mumero di telaio. Io non vedo altra soluzione ma i burocrati delle federmoto me la accetteranno una foto con la fiancata smontata? Grazie. Magari fai 1 foto in piu' con la fiancatina smontata e ben in evidenza, oltre a quella con la fiancatina in sede. Poi tutto dipende dalla persona che trovi, cioe' quella che guarda la tua pratica. A me hanno bloccato tutto x 1 adesivo sul fianchetto. Rifatta la foto foto-shoppata senza l'adesivo e voila'....tutto ok....burocrazia stupida tipica italiana.
  9. Non è rischioso ma se ti si ferma dentro la galleria della Montagnola o su quelle della s.s. 16 potresti morire asfissiato. Scherzo ehh!! Ora serio! non stare qui a continuare a scrivere, fai come ti ha detto Nicola! Togli le tre viti del telaio porta borse ( quelle sulla pedana sx e e la prima del maniglione) e fallo ruotare verso l' esterno poi togli la fiancatina sinistra; lì sotto, quasi sicuramente, troverai la soluzione del tuo problema perchè potrai controllare il fusibile da 30, il connettore sul relais il cavo positivo della batteria, i cavi del regolatore ecc. ecc.. ma se non vuoi farlo tu ti occorre un meccanico. Tra Ancona e Fabriano ce ne sono diversi. Ciao
  10. https://m.youtube.com/watch?v=c5mIlhoIDtE te l’ ho fatto dire da un altro specialista milanese! Se ce lo dicevi che era di Nicola evitamo tutte le spiegazioni.
  11. Allora; i contrappessi sul manubrio sono proprio così; riguardo alle saldatura quella sulla "Y" del telaio tra pedana del passeggero e motore c' è in tutte le A.T. mentre non capisco la saldatura sulla pedana del passeggero (in caso di caduta si spezza il supporto in alluminio; quello è saldato?) Mi sembra molto strano che, se fosse scivolata, abbia subito dei danni( rotture e non graffi) solo in quella zona e sul resto della moto non cia sia altro segno sul paramotore, sulle leve, sui paramani, sul supporto della pedana guidatore, sulla protezione inferiore della forcella, ecc. ecc. Come hai detto è una moto di 22 anni ed è stata usata quindi è ovvio che qualche segno lo abbia come li ha la mia che ne ha 18; anzi piuttosto mi insospettirebbe il contrario. Come ti dicevo se la ciclistica è in ordine ed il mille righe, la pompa benzina ed il regolatore di tensione pure penserei solo ad accenderla ed usarla nel modo che più ti aggrada.
  12. Buongiorno e ben arrivato; ho il manuale su un cd e se hai un po' di pazienza te lo invierò ad un riferimento che mi darai. Riguardo alle vibrazione che riferisci mi piacerebbe approfondire un po' il "problema" perché a 5000 giri ci sta che queste un po' ci siano ( anche se io faccio poco testo perché la mia la uso ad un range inferiore dove secondo me da il meglio di sé) quindi se riesci a descriverne in qualche modo l' intensità sarebbe d' aiuto per capire il fenomeno. Ad esempio cosa intendi per " bilancieri che non tirano più"? se sono presenti e non escono dal tubo del manubrio, se non smontandoli, il loro compito lo svolgono! I segni di scivolata, se la moto si comporta bene dal punto di vista ciclistico, non penso possano causare delle grosse vibrazioni a manubrio pedane e serbatoio altrimenti non sarebbero solo "segni" . Non avendo altri riferimenti sull' entità di questi, ( se puoi descrivi questi segni o indica da che cosa deduci che sia scivolata) per il momento ti direi di controllare solo la posizione del para motore in alluminio che magari interferisce con i blocco motore ed è la fonte di quelle vibrazioni. P.S. Questa è la prima moto? Se non lo è , non è che hai anche/o vieni da un 4 cilindri? Saluti
  13. Ma se rimonti il relè originale e lo testi usando la moto senza la fiancatina in modo da poter ponticellare immediatamente se si riverifica il problema? Io ne ho uno usato per eventuali verifiche il problema è che siamo un pochino lontani.
  14. A vederla in foto non sembra malvagia; i dischi anteriori sono originali ma gli specchi no; cosa ha sulle frecce? Per stare tranquillo almeno farei smontare il copripignone per vedere quanto gioco ha. Ovviamente conoscerai l' eventuale problema di consumo del mille righe vero?
  15. Ciao paisa'! Lascia perdere i km , ti pare che una moto del 1994 possa avere solo 55000 km? Hai controllato invece, secondo me, le due cose più importanti cioè il mille righe e che non sia mai stata incidentata? Saluti da Ascoli città
  16. Mo' ti insinuo un tarlo! :devil: :devil: Visto che li devi sostituire hai mai pensato alla modifica tubeless?
  17. Riproprongo la questione per Rdo7. Sto cambiando le gomme e mi sono accorto che sto arrivando al limite con le pastiglie anteriori. Per comodità vorrei cambiarle, ma al posto delle Nissin che ho sempre montato e che oggi non trovo, mi hanno proposto delle Ferodo organiche. Cosa ne pensate? Qualcuno di voi le ha già montate e come ci è trovato? Grazie.
  18. Ma per caso nel posto dove è successo c' erano rami liberi? Sembrerebbe un danno da " bastone nelle ruote" più che di sasso.
  19. Va bene, ma adesso la ricomprerai la batteria per al moto o ti porti dietro quella della macchina? Se tu l' avessi fatto subito avresti evitato tutto questo ambaradan: "Ho poi raddoppiato la sezione dei cavi ausiliari della batteria dell'auto e migliorato la conduttività aumentando la superficie di connessione con i morsetti della moto. ho attaccato anche un ulteriore cavo di massa tra il negativo della batteria ed una vite vicino al motorino di avviamento La prova di accensione è stata poi effettuata a macchina accesa ed accelerando" cumunque è bene tutto quel che finisce bene. :D :D
  20. Senti fai una cosa; lascia perdere la batteria della macchina. Compra la batteria nuova per la moto e posizionala nel suo alloggiamento quindi collegala ai cavi originali della moto ed accendi. Vuoi scommettere che partirà?
  21. Questo ha una usura un po' strana! Mi sembra che non sia uniforme su tutta la lunghezza del dentino, sulla parte più interna mi sembra che sia stranamente più accentuata e ci sia come un incavo. Se non è un effetto ottico meccanicamento non me llo spiego.
  22. Aahhhh quante AT con 60.000 Km!! Anche la mia ne indica 67.000 ed ha il millerighe appena segnato, questa invece sta già quasi ad un livello " 2" della scala LEX; ieri invece su f.b. c' era uno che dubitava sui 60.000 indicati nella moto appena presa ed aveva il mille righe immacolato.... boh! chi ci capisce è bravo.
  23. Io andrei per gradi perchè potresti fare dei lavori e delle spese non necessarie. Innanzi tutto cambia olio, filtro e batteria poi verifica bene ciclistica, trasmissione ed impianto frenante. Quando avrai fatto ciò e sarai sicuro di non di fare danni alla meccanica ed a te stesso potrai accendere e fare ( o far fare una prova su strada). Se parte bene con starter ( o anche senza) le altre priorità da verificare sono nell' ordine: connettore e regolatore di tensione pompa benzina e puntine interne contatti relais motorino avviamento mille righe pignone. Se tutto è in ordine fai il pieno e gira sereno che non c' è da fare altro.
  24. Ormai hai fatto, ma consiglio a futuri montatori/smontatori di rimontare il motore al telaio senza i carter laterali qundo son così belli smontati; si risparmia un sacco di tempo, di fatica e bestemmie e non si corre il rischio di graffiarli.
×
×
  • Create New...