Jump to content

mario rd03

Socio del Club
  • Posts

    2,729
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by mario rd03

  1. Se posso aggiungere un consiglio che va sempre bene, fai attenzione al serraggio dei 4 bulloni ferma perno ruota anteriore; se si spaccano sono dolori a sostituirli, non eccedere con la forza nel chiuderli, meglio se ti segni con un pennarello il punto di chiusura attuale prima di smontarli, per poi poter chiudere i bulloni come prima (un pò empirica, ma funziona). Lamps. Mario
  2. Si, mi pare che tu ne conosca uno; ricordati che fa l'avvocato, non fa miracoli.... Lamps
  3. Dico, Valerio, non ti basta avere quel cupolino così particolare? mò pure lo xenon? Scherzi a parte, un mio amico (che aveva tutto l'interesse di vendermi un kit, avendo un negozio di autoforniture) me ne ha sconsigliato il montaggio, perchè le vibrazioni del fuori strada farebbero durare molto poco le lampade, ed anche la centralina è molto delicata. Inoltre (ma non so se la cosa vale solo per le auto) l'omologazione di queste lampade prevede che i fari siano muniti di lavafari (!! i guadi?) e che abbiano un sistema di allineamento elettrico all'accensione (se vedi le auto BMW, che montano quasi tutte le lampade xenon, i fari si allineano al momento dell'accensione). Questo è quanto ho sentito io, ma passo volentieri la parola ad altri che saranno forse più informati. Lamps. Mario
  4. Ciao Corsaro! Nella mia rd03 ho messo oli di tutti i tipi, dal fiat selenia che avevo avanzato dalla macchina, ai sintetici di ultima generazione. Mi hanno consigliato che l'importante è rispettare le specifiche API che l'olio deve riportare sulla confezione, le quali non debbono essere inferiori a quelle dell'olio prescritto da mamma Honda sul libretto di uso e manutenzione. Poi, per il resto, è solo una questione di "profumo" allo scarico, con alcuni oli c'è più puzza, con altri meno. Ad oggi ho 80.000 km ma non mangia un filo d'olio, non devo mai rabboccare; credo, quindi, che il consiglio ricevuto te lo posso girare senza rischi. Lamps
  5. PAZZESCO!! Non sanno più cosa inventare! Ma non era reato violentare così le nostre fanciulle? Lamps. Mario
  6. Gli specchietti richiudibili li monto sull'altra moto, ma non crediate che si veda qualcosa mentre siete in movimento; servono principalmente per poter essere formalmente in regola con il c.d.s, ma alla funzione pratica non sono molto utili. Lamps
  7. Quoto e confermo: l'ho montata questa estate ed ha all'attivo un 2000 km circa, ha il suo bravo simbolo di omologazione, non fa perdere giri al motore, canta leggermente di più rispetto all'originale, ma - cosa più importante di tutte - HO PASSATO LA REVISIONE CON LA MARMITTA MONTATA. Te la consiglio vivamente. Lamps Mario
  8. Benarrivato Marco. Fatwin è stato troppo "signore" ed ha taciuto il modello 650, del quale lui ha ben 3 esemplari; la mia @650 ha quasi 80.000 km, fatti come dici tu "a 360°", ed ho dovuto solo cambiare le centraline, il bulbo dell'elettroventola, ed i dischi freno ant. e post. Un pò più alta delle 04 e 07, un pò più corta, ma parimenti affidabile e "mulo"; aggiungi, poi, che ti costerebbe anche di meno perchè l'hanno costruita solo nel 1988 e 1989, per cui con 2000 € circa potresti portarne a casa un esemplare. Comunque, la scelta è una questione di cuore; se puoi, provane una e capirai perchè siamo in tanti ad averla! Mario
  9. TENETEVI LA REGINA!!! Vedo che le idee bacate passano per la testa a tutti, ma l'importante è capire che sono bacate. A settembre avevo accarezzato anche io l'idea di cambiare moto per il solito discorso delle limitazioni euro0123, ma poi ho pensato che i soldi debbo ancora guadagnarli, non li c@go alla mattina... La versatilità dell'@ è fuori discussione: mulo instancabile nelle tirate autostradali, da soli o zavorrati (e sapete quanta roba riescono a portarsi dietro le donne); agile nei percorsi tortuosi stradali, sempre equilibrata e con una erogazione che ti permette una ottima trazione su ogni fondo fuoristrada (pesa un pò nel fango e nella sabbia, ma qualcuno dice che è questione di tenere aperto.....) La HP2 ed il KTM hanno troppo motore per noi umani: da quanto ho visto frequentando da poco il gruppo, nessuno di noi trascorre 12 ore al giorno tra moto e palestra ad allenarsi per riuscire a tenere due bestiacce come quelle; anzi, mi pare che molti tra noi preferiscano alla palestra gli addominali da tavola Se poi consideri i danni che puoi arrecare alla moto con una banale scivolata, ed i costo dei ricambi, la voglia di cambiarla ti passa quasi subito. Inoltre, ready to race significa che hai una garanzia che decade dopo un paio di uscite, e con quello che costa mi pare proprio un'esagerazione (per non dire presa per il cuculo). Alla fine i soldi me li sono tenuti, girerò col 650 fin che posso e - almeno nel mio caso, che ho una moto "vecchia" - me la metterò nel salotto quando tra vent'anni mi impediranno di circolare mettendomi i ceppi alle ruote. Lamps. Mario
  10. Ci sono passato pure io, quasi indenne, attraverso la visita notturna, nel mio caso degli zingari. Grazie al mio boxer (nel senso di cane, non di BMW!) di appena 5 mesi hanno potuto arraffare solo la borsa di mia moglie e la macchina fotografica, e poi sono fuggiti gambe al vento. Concordo quindi con la deterrenza di tenere in casa un cane, ma solo se si è disposti a dividere gli spazi con lui ed a dedicargli tempo ed affetto. Quanto, poi, all'estrazione ed alla nazionalità degli invasori, non c'è differenza se a fregarti è un italiano od un albanese: sempre bidonato resti. Il problema, a mio parere, è un altro, e cioè il fatto che nessuno è più disposto a dire o fare cose per il prossimo: quando un ubriacone sotto l'effetto del Tavernello, senza alcun motivo, mi ha minacciato con un coltello per strada, ed io ho civilmente reagito con calma tirando fuori il cellulare e chiamando il 113 mi sono comportato da buon cittadino (si, è vero), oppure avrei dovuto (potendo) fargli passare la voglia anche solo di tirarlo fuori per pulirsi le unghie? Dico questo, perchè al mio posto avrebbe potuto esserci un bambino, una donna od un anziano con meno risorse fisiche o prontezza di spirito, e l'ubriacone non ha ricevuto nessuna lezione di vita dal vedermi col telefono all'orecchio, per cui in un domani rifarà lo stesso con un'altra persona. Alla fine l'aggressore si è allontanato, la polizia non si è vista e tutto è finito bene; un paio di passanti mi hanno fermato dicendomi che erano pronti ad intervenire a darmi una mano (nel senso fisico del termine) perchè non ne possono più di questo soggetto (come di altri). C'è un innegabile senso di sfiducia nella giustizia e nello stato, ma credo che ciascuno dovrebbe denunciare anche le più piccole angherie e non girarsi dall'altra parte; quello che oggi capita ad un altro può toccare a te domani, e tacere non porta ad alcun miglioramento delle cose, anzi. Per contro concludo, dopo questo intervento che potrebbe essere inteso come "garantista", riportandovi il suggerimento "in via riservata" di un sottufficiale delle forze dell'ordine: "se non la vede nessuno e ne ha la possibilità, li pesti pure a sangue; noi purtroppo abbiamo le mani legate." Dopo avere lanciato questo sasso, vi saluto ed aspetto ulteriori vostri pensieri. Lamps
  11. Madonna che cosa ho scatenato!!! Basta qualche giorno di assenza dal topic e guarda cosa trovo!! Beh, ragazzi, fa piacere vedere che molti di noi hanno iniziato a guidare "in punta di piedi"; mio padre me lo diceva sempre "è più difficile andare piano che forte", e quella del trial (mai fatto gare, se non quelle del motoclub) credo che sia e rimanga una scuola fondamentale per acquisire la sensibilità e la padronanza del mezzo in fuoristrada; impari l'equilibrio, come spostare i pesi, restare in surplace, tutti trucchetti che possono anche essere comodi con una balena di 200 kg. Comunque in montagna a Sauze il Fantic ce l'ho ancora, magari ci si può andare a prendere qualche cornata insieme... l'idea è lanciata! Ciao a tutti. Mario
  12. TUTTI gli afric@ni sono belli, che domande! Avete visto che sto "dilagando" un pò nelle varie sezioni del forum, ma ho così tanto da apprendere che smanetto anche qui... Ciao ed a mercoledì. Mario
  13. dove ha fatto fare la "rigenerazione"? io sono di Torino, se conosci un posto in zona potrei evitare di complicarmi la vita per il posteriore con ammortizzatori nuovi da adattare... quanto alle molle, hai suggerimenti particolari? Ciao e grazie. Mario
  14. credo che sia proprio stata alzata. io ho una rd03, che sulla carta dovrebbe essere un pelo più alta delle 04 - 07, e per di più con sella un pò imbottita: dal basso del mio 1,75 tocco discretamente a terra, anche con scarpe da ufficio. tienila cosi, ti verrà comoda nell'off road appena ci avrai preso un pò la mano... Lamps Mario
  15. beh, grazie innanzitutto! vedo con piacere che le idee perverse non vengono solo a me, ma sono in buona compagnia; per caso, oltre a carburatori ecc., occorre cambiare anche fiancatine e serbatoio, oppure il "vestito" esteriore rimane lo stesso? MI avete dato un'ottima notizia, inizia la caccia... Mario
  16. Posto il quesito in questa sezione, spero sia quella giusta.... di fatto rientrerebbe tra le modifiche. Secondo la vostra esperienza, sul telaio della rd03 ci sta (quanto ad attacchi, ecc.) il motore della sorella maggiore? Ho visto un'occasione su e-bay che mi ha fatto venire qualche desiderio non proprio ortodosso.... Attendo un vostro parere. Mario
  17. Quoto e confermo, con l'aggravante di averlo fatto su una rd03; sono 7 anni che ho apportato la modifica, monto H4 (ho recuperato il supporto da due fari di auto all'autodemolitore, fissandoli con il silicone ed usando la loro guarnizione in gomma posteriore per chiudere sulla parabola) e non ho mai avuto problemi di sorta. Lamps
  18. Alieno, tu hai ancora tutto originale? vedo un avatar con una rd03....
  19. grazie per la dritta, resto in stand by per il Grande Sacerdote! ciao
  20. ciao a tutti! tra voi c'è qualcuno che ha sostituito il mono posteriore, e - nel caso - che cosa ha montato? idem dicasi per le forcelle, avete cambiato molle o direttamente le sopensioni con altro modello più recente? il mio problema è il solito di tanti altri con modelli prodotti in pochi esemplari: dalle rd04 in avanti c'è di tutto, ma per noi "motorini" scarseggiano i pezzi dichiaratamente compatibili sui vari cataloghi; e spendere qualche centinaio di € alla membro di segugio per provare se il pezzo monta o meno dà sempre mooooolto fastidio (specie quando hai la moto smontata e ti rendi conto dell'acquisto sbagliato). attendo migliaia di consigli!! ciao a presto. mario
  21. Mi sono letto tutto quanto con attenzione, e debbo dire che è proprio vero: dopo il 1989 non hanno più fatto le cose come le facevano prima! La mia RD03 ha circa 80.000 km (65.000 fatti da me): qualche rumorino lieve dal carter frizione si sente, ma niente di preoccupante o simil "Ducati"; ed adesso vi dico pure che non ho mai fatto i dischi frizione, con un uso al 70% stradale (molta città, la uso tutti i giorni per andare e venire dal lavoro, quindi la frizione lavora assai nel traffico) ed il residuo in off montano. Credo comunque che quest'inverno - sotto Natale, quando c'è un pò di tempo libero - metterò mano alla sostituzione dei dischi frizione prima che mi mollino all'improvviso: 80.000 km sono sempre tanti.... Se qualche anima pia ha il libretto di officina della RD03 e me lo può postare, nel mio profilo trovate anche la e-mail. Ciao e grazie a tutti.
  22. Bella lorda in acqua, complimenti! certo che - per quel poco che si può vedere - anche lui se l'è cercata guadando un torrente con una corrente forte... Io credo di avere fatto di meglio: mi sono inabissato 22 anni fa con un Fantic 240 in un lago in montagna; è rimasto fuori solo il manubrio, mentre sono sprofondate anche le mie palle nell'acqua a pochi gradi... era il mese di novembre.... da allora i guadi li faccio sempre per secondo o terzo, non si sa mai! Lamps
  23. Anche io sto entrando nell'ordine di idee di sostituire il mono posteriore, che ha superato brillantemente quota 40.000 km e che è "legnoso" (se molli tutto o indurisci tutto, praticamente non cambia), ovvero grippato. Sul sito tedesco AfricanQueens per RD03 danno due opzioni (da verificare), il modello 46HRC ed il 46HRCLS, il secondo ha due serbatoi separati mentre il primo solo uno (come l'originale di serie). Guarda anche tu http://www.ohlins.com/Motorcycle/Products/...72/Default.aspx A tua disposizione! Lamps
  24. Dico pure io la mia. Verso i 50.000 km. la mia rd03 ha iniziato a fare quelle fastidiose oscillazioni sullo sterzo, in particolar modo avvertibili in città a bassa andatura (tipo svolta al semaforo), al punto che in curva tenevo il piede pronto a dare il "pestone" per rimanere in piedi. Visto che la manutenzione della moto me la facevo da solo, e che avevo già controllato quasi tutto, ho puntato sull'unica cosa che non avevo ancora verificato, e quindi i cuscinetti dello sterzo; dopo la sostituzione, la mia nave è tornata a viaggiare diritta e stabile in qualsiasi condizione. Unica avvertenza, non avendo la chiave dinamometrica, ci ho messo un pò per trovare il serraggio ottimale del canotto di sterzo, ma poi tutto ok. Se non hai i cuscinetti "cotti", prova a sollevare la moto, a mollare le piastre forcella e a serrare un pò il canotto di sterzo, deve scorrere fluido ma non troppo (non so se rendo l'idea); dovrebbe già andare bene. Se invece dopo avere chiuso il canotto, nel ruotare il manubrio, avverti una specie di scalino o qualche indurimento, allora sostituisci i cuscinetti. Spero che la dritta possa esserti utile . Lamps
  25. Sulla mia rd03 ho smontato un filtro vecchio di carta, l'ho cosparso di benzina e poi bruciato per eliminare residui di carta, colla e porcate varie; nella scatola del filtro ho cosparso le pareti di olio, poi sullo scheletro del filtro bruciato ho montato un filtro in spugna facendogli il solito trattamento "in bagno d'olio" che faccio al filtro dell'Husky 510 (eh si, ho anche un'altra amante!). Il risultato è che la moto ha incrementato i bassi, come mi aspettavo, ma per tranquillità ho ridotto gli intervalli di manutenzione filtro a circa 5.000 km (anche a seconda dei percorsi). Vedete un pò se questa mia esperienza può esservi utile.... Lamps a tutti
×
×
  • Create New...