Jump to content

lumu

Ospite del club
  • Posts

    319
  • Joined

  • Last visited

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Previous Fields

  • Città
    cagliari
  • Provincia
    CA
  • Regione
    Sardegna
  • Modello @
    RD 07/a

Recent Profile Visitors

1,562 profile views

lumu's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Io con RD07a del '98 con 80 mila km in due con bauletto, borsa serbatoio, due borse laterali piene: - autostrada 110/120 km/h faccio 21 km/litro - misto stretto, tornanti salite discese a una media di 80/90km/h faccio 18 km/litro - a 140 km/h faccio 16 km/litro
  2. Io butto la sacchetta dentro il bauletto, la dinamometrica è un po abbondante ma fa nulla ciao Stefano
  3. Perfetto, grazie ancora .... faccio una ricerca qui nel forum per completezza nella discussione ci attacco il link al post che troverò Grazie ancora Stefano
  4. Grazie Gianfranco, sempre preciso ed esaudiente. Proprio quello che citi è il problema che attualmente ho e che mi ha portato a curiosare nell'impianto elettrico.
  5. Anche nella Ducati Supersport funziona cosi .... tant'è che c'è un tubo di recupero che dalla vaschetta dei carburatori quando sono pieni e sotto pressione della pompa sempre accesa, prende e rimanda la benzina dentro il serbatoio. Sinceramente non mi ero posto il problema di come fosse sulla AT fino a ieri quando analizzando lo schema elettrico .....
  6. Orami è tutto più chiaro. Quindi la pompa gira solo a motore acceso. Quindi accendere il solo quadro e mettere su ON lo switch dell'avviamento non eccita affatto il relè. Ora mi spiego la derivazione sulle bobine tra relè e centralina.
  7. Grazie Gianfranco per la risposta. Perdona la mia ignoranza in materia elettrica ... detto terra terra so che un relè è un qualcosa che attacca e stacca in continuazione o su richiesta ..in questo specifico caso devo dedurre che la pompa viene attaccata e staccata in concomitanza di uno specifico evento ? Se ciò che ho scritto è corretto, quale evento ? un forte assorbimento?
  8. No. Non c'è un sensore di ribaltamento
  9. Non mi è chiara la funzione del relè in questione. Chi mi sa spiegare il motivo per cui è stato messo e il suo principio di funzionamento ? Ho visto che è collegato alle bobine e al blocco accensione. ciao Stefano
  10. Mi vien da pensare che hai la carburazione magra (hai + aria che benzina)... prova ad aprire di mezzo giro le viti(spilli) di regolazione della quantità di benzina ai minimi. Su ogni carburatore sono nella parte bassa hanno la testa tagliata in 4 e sono "protette" da un bordo cilindrico di metallo. Sono un po difficii da raggiungere e rischi di scottarti perchè devi infilare la mano con un cacciavitino tra la v dei cilindri. Svitale di 1/4 di giro entrambe poi prova la moto. Se continua, svita ancora. Non avere fretta e tieni il conto dei giri. Facci sapere se risolvi. Tieni presente che escono di fabbrica con 2 giri e mezzo di apertura da tutto chiuso. PS: se hai difficoltà a svitarle non masturbare troppo quelle viti che se si rovina la testa son dolori... parlo per esperienza personale. Facci sapere ciao Stefano
  11. Ah scusa , leggo ora che hai una rd04 .. io parlo per esperienza su una RD07 ... ma credo valga ugualmente !!
  12. No, dopo che togli tubi e tubicini e sviti le fascette di sopra e sotto dei collari in gomma, devono venir via. Io mi ero messo a cavalcioni sul telaio, avevo spruzzato anche del wd40 tra collare e carburatore e tra collare e colletore e a poco a poco tirando un poa destra e a sinistra sono venuti via. Mi ero aiutato un poco con un cacciavite grosso a taglio ma molto delicatamente e senza rovinare gomma o metallo. La tenuta di quei collari al carburatore avviene, oltre che dalle fascette, tramite un dente presente sia sul carburatore, sia sul collarino. Sicuramente i tuoi carb non sono mai stati smontati e quell'accoppiamento è quello di fabbrica, sarà sicuramente un po "incollato" ma vedrai che molla, non demordere. ciao Stefano
  13. Mah ... io ti consiglierei di provarla bene prima di fare una qualsiasi scelta. Anche a me anni fa venne lo schiribizzo di cambiare la AT con una 1100. Ci girai attorno due settimane, poi razionalmente mi dissi. Ma a qual pro ? Esteticamente la AT mi aggradava di più, consuma meno, è più leggera, scattante e con dei costi di gestione mimimi. Passata la scimmia, son stato contento di non aver fatto il passo... me ne sarei pentito.
  14. Perchè questa affermazione ?
  15. anche sulla mia se tocco quella spugna, tende a sfaldarsi ... sinceramente non mi sono mai posto il problema.
×
×
  • Create New...