Jump to content

gomme da alto chilometraggio


accelera
 Share

Recommended Posts

ciao, devo affrontare un viaggio di 10mila km prevalentemente su asfalto con puntatine in fuoristrada leggero, quello che si riesce a fare in due con bagagli, e siccome non ho mai montato gomme stradali chiedo a voi il consiglio su quelle che durano di più, non mi interessa se dure e con poco grip in curva dato che di curve ne troverò poche.

Finora ho sempre montato gomme che per me erano un ottimo compromesso asfalto/off per l'uso che ne faccio io, le enduro3 e le trailmax, ma con la posteriore non andavo oltre i seimila km, il doppio con l'anteriore.

 

a voi la parola

Link to comment
Share on other sites

Non vorrei dire una fesseria...

ma le SCORPION le chiamano le "GOMME DI LEGNO"...

:)

 

Ciao

Ale

Link to comment
Share on other sites

Guest Thunderjet
grazie Ale!

 

altri pareri di chi ha fatto diecimila km o più con la posteriore?

 

bah io con le scorpion ST ne ho fatti 9000 ma non era finitissime altri 1000 ci stavano e li ho fatti al 70% in due...c'è chi ne ha fatti 13000

 

Link to comment
Share on other sites

Io ho fatto 12.000 km. con una anakee posteriore che ho trovato USATA dal mio meccanico e chissà quanti altri km. aveva percorso prima

Link to comment
Share on other sites

Io l' anno scorso ho montato 2 anakee nuove, ci ho fatto 11.000 km, di cui 4.000 con passeggero e bagagli, e ancora non sono finite :mellow:

 

 

Link to comment
Share on other sites

Eh Eh, e chi mi batte. Allora Pirelli Scorpion St messe su a 23.000 km l'anno scorso a febbraio, attualmente 41.000 è ancora mi faccio tutta l'estate, fate voi il calcolo...

Con le Anakee ho fatto di più ma la gomma alla fine non rendeva più... alla prossima proverò le Sheko (si scrive così?) poi vi faccio sapere..

Lamps

Link to comment
Share on other sites

Guest Thunderjet
Eh Eh, e chi mi batte. Allora Pirelli Scorpion St messe su a 23.000 km l'anno scorso a febbraio, attualmente 41.000 è ancora mi faccio tutta l'estate, fate voi il calcolo...

Con le Anakee ho fatto di più ma la gomma alla fine non rendeva più... alla prossima proverò le Sheko (si scrive così?) poi vi faccio sapere..

Lamps

ma usi un sistema di levitazione magnetica?

 

come fai a fare >20000 KM???

 

 

Link to comment
Share on other sites

Una validissima alternativa alle più che buone, a mio avviso, Anakee possono essere le Metzeler Tourance.

 

Buona strada :P

 

:122:

Link to comment
Share on other sites

Ho montato l'anno scorso le Haydenau K60,sono a 9000 km e sono a meta'; viaggi sempre in coppia e poca autostrada.Raf Dimenticavo....sul sito Mynetmoto costano 122 euro la coppia.

Link to comment
Share on other sites

la scorpion ST l'ho finita dopo 4000 km ... adesso ho sotto le tassellate e me ne frego del consumo.

 

se rischiassi di rimanere in mezzo agli stati uniti con la posteriore sulle tele senza sapere se i gommisti locali dispongono di una gomma adatta magari te ne fregheresti un po' meno

Link to comment
Share on other sites

ma usi un sistema di levitazione magnetica?

 

come fai a fare >20000 KM???

Citando Lello Arena nel film con Massimo Troisi in Ricomincio da tre " Mi faccio leggiero leggiero"

 

Allora, viaggio sempre da solo, guida pulita senza inchiodate o sgommate, e poi se devo essere sincero questo treno di Scorpion mi sta durando più del precedente, ma noto un peggioramento del grip, soprattutto con la gomma al 50 %, nelle scalate più decise la ruota tende a bloccarsi, mentre nel treno precedente non succedeva mai. Con le Anakee, montate sulla RD04, ho fatto un casino di km, più di 20.000, ma la gomma superato il 50% tendeva a scivolare un pò troppo per i miei gusti, e poi l'anteriore era molto più usurato del post.

 

Sinceramente non so come fate invece a consumare le gomme in meno di 10.000 km, bohh

 

Lamps

Link to comment
Share on other sites

semplicemente non guidando piano :blush:

 

comunque la scorpion l'ho trovata leggermente dura anche io come mescola, benchè calda alcune volte in uscita di curva mi ha fatto intraversare la moto, l'anteriore avevo una mitas E08, mai mezza scivolata, ma è stradalissima e teme la terra in maniera incredibile.

 

 

per accelera ... io sto in sardegna, che da un estremo all'altro fa 400 km o giù di li ... ci faccio su e giù dieci volte con 4000 km :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

 

Link to comment
Share on other sites

semplicemente non guidando piano :blush:

Concordo.... io non sono uno smanettone... anzi... ma è difficile riesca a fare più di 13-14.000km. sulla posteriore...!!!

 

l'anteriore avevo una mitas E08, mai mezza scivolata, ma è stradalissima e teme la terra in maniera incredibile.

Grazie.... informazione interessantissima.... volevo provare le E08 ma non trovavo nessuno che sapesse dirmi come andavano.

(speravo fossero un po' meno stradali...)

 

Ora veniamo al quesito... :

Sono arrivato alla frutta della posteriore Mitas E09 che ho voluto provare...!!! (giudizio ottimo per una tassellata)

 

Prima del tassello montavo una Dunlop Trailmax 140/80/17 post. e lo stesso disegno all'ant. ma ormai la 140/80

è uscita di produzione e si trova solo più qualche avanzo di magazzino o le misure più piccole per l'anteriore.

 

Trailmax.jpg

 

Il mio spacciatore di gomme mi ha proposto la Dunlop K660 per il posteriore a 80€.... che inoltre è esattamente

la misura prescritta a libretto per la RD03... 130/90/17 68S

Questa sembra esista ancora.... anche se sul sito ufficiale Dunlop non c'è più...!!!

 

tire_k660.jpg

 

Ora il quesito è.... cosa monto all'anteriore...????

Con lo stesso disegno non esiste la misura 90/90/21

Che gli metto... una Trailmax come avevo prima...???

Consigli...????

Link to comment
Share on other sites

Ora il quesito è.... cosa monto all'anteriore...????

Con lo stesso disegno non esiste la misura 90/90/21

Che gli metto... una Trailmax come avevo prima...???

Consigli...????

 

Ciao gianfranco, io ho fatto il cambio proprio la settimana scorsa come sai :)

 

ho montato quello che dici tu Dunlop 68S dietro (le uniche con la giusta misura) e 54S davanti, che dovrebbero essere l'accoppiata giusta :lol:

 

il gommista devo dire che non è stato molto economico... se il tuo spacciatore di gomme le trova a quel prezzo per le prossime mettiamoci d'accordo!!!

 

Queste come gomme sono secondo me buone, sopratutto per l'uso turistico / misto.

Il posteriore anche in off non fa schifo... l'anteriore sul fuoristrada fangoso è assolutamente da starci attenti...ma in definitiva evitando il fango vero.... ci fai tutto quello che devi.

 

Io prima di montare le prime tassellate 2 anni fa ho sempre fatto off con queste, la prima volta che ho fatto il sampeyre (strada dei cannoni) avevo queste, e pure consumate...

 

L'unica pecca reale, secondo me, è proprio il consumo. Se devono durare, non prendete assolutamente queste... durano di più le tassellate....garantito.

 

Link to comment
Share on other sites

Per Gianfranco: io sulla RD03 ho una Dunlop K660 posteriore come quelle che ti ha proposto

il tuo gommaro, davanti le ho abbinato una Pirelli Scorpion MT90 A/T, finora ho fatto circa 3000km

tra asfalto e sterrati e sono soddisfatto

Link to comment
Share on other sites

Una validissima alternativa alle più che buone, a mio avviso, Anakee possono essere le Metzeler Tourance.

 

Buona strada :P

 

:122:

quoto! Metzeler ottime gommine...

 

Link to comment
Share on other sites

la dunlop k660 è l'unica gomma in commercio che esiste per la rd 03 e rd 04, la fanno ancora solo perchè altrimenti la Honda sarebbe COSTRETTA per legge a rilasciare un documento che consenta di variare ( nei limiti prescritti) la misura e poter mettere il 140....!!

 

 

Per l'anteriore il disegno è il medesimo, solo che la gomma si chiama k560, chiedete e vi sarà detto

Link to comment
Share on other sites

Giuro (e sono serio) che con le michelin t66 al posteriore (che è un 140 e non un 130) sono riuscito a fare i 27 mila km, anche se fatti tutti in città, a Palermo (e chi conosce questa città, sà che l'asfalto non è liscio, ma di più) e guidando da smanettone, ovvero sgommate, stoppate ecc ecc, e 0 sterrato. Solo che appena c'era un minimo di bagnato, tirava dritto in frenata e slittava in accelerazione, praticamente grip pari al nulla :)

Link to comment
Share on other sites

Quando proverai le Anakee ti stupirai di quanto può tenere una gomma...se il tuo metro di paragone è il T66 allora qualsiasi gomma tiene di più specie sul bagnato....

Lo stile di guida influisce molto sulla durata della gomma,io ad esempio con il tassellato Continental TCK80 ho percorso circa 12000 km (con guida accorda tranquilla e senza strafare..) ma conosco persone che con la stessa gomma non sono andati oltre i 4000 km....

Altro esempio...avevo letto su questo forum molto bene sulle Anakee (effettivamente sono molto valide) leggendo di percorrenze molto elevate 12000-15000 km.....per cui l'anno scorso le ho montate..ed ho cominciato a guidare senza ritegno (tanto durano... :blush: )...il risultato...dopo 7000 km avevo l'anteriore praticamente finito e il posteriore molto ma molto scalinato...

Se vuoi un consiglio spassionato...turismo in 2 con bagagli con prevalenza di asfalto....Anakee!

 

Link to comment
Share on other sites

Con le tourance montate sul Transalp ho fatto 12000 km sono quelle che mi sono durate di piu'.

Nello sterrato fanno quello che possono.

 

Saluti

Andrea Ueda

Link to comment
Share on other sites

mah... io con le dunlop K660 fra l'altro unica con misure in regola per RD04 ( se non si richiede omologazione diversa), ho fatto 3000km e sono a zero. ora la sostituisco e ritorna l'indecisione fra il rispettare il libretto e quindi k660 ( sigh, pochissimi km) oppure montare una tourance...da 140.... dubbio!!!!! qualcuno e' nella mia condizione?..................

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...