Jump to content
Sign in to follow this  
d-roby

Tripmaster-88888 e successivo "decesso"

Recommended Posts

Salve a tutti..

Da alcuni mesi il Trip della mia amata AT dava qualche problema:

inizialmente all'accensione, rimaneva in visualizzazione "8888" per un po' di secondi e poi si accendeva normalmente;

dopo un po'..., il tempo che trascorreva divento' sempre piu' lungo, fino a che rimaneva costantemente in "888" . Tranne qualche rara occasione nella quale dopo un po' di km "partiva".

Oggi decido di smontarlo per vedere se il problema (come speravo) dipendesse dai condensatori esauriti..

Ok smonto tutto, lo apro, dopo di che lo ricollego per curiosita'..

Ma e' defunto!!!

La tensione erriva (controllato cavi rosso/verde e marrone direttamente sul trip dove sono saldati ) quindi escluderei fusibili & C.

Puo' essere successo che , una volta tolta la tensione, non riesca ad accendersi a causa dei condensatori esauriti?

Che faccio, dissaldo i cond c1-c4-c5-c8-c9-c25 e li misuro?

o posso fare qualche misura alimentando separatamente il trip per eventualmente individuare il guasto? (magari)

Grazie mille

Roberto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah..dimenticavo, quando funzionava ancora un po', cioe' si accendeva dopo qualche secondo(minuto) dall'avvio, il trip pero' non era resettato....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai esperienza di ricerca guasati in elettronica?

Con cosa "misuri" i condensatori?

Una volta staccati, cambiarli costa ben poco, già che ci sei ...

 

Piuttosto bisognerebbe avere a disposizione i valori di tensioni sui vari TP.

 

:unsure::unsure::unsure:

.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai esperienza di ricerca guasati in elettronica?

Con cosa "misuri" i condensatori?

Una volta staccati, cambiarli costa ben poco, già che ci sei ...

 

Piuttosto bisognerebbe avere a disposizione i valori di tensioni sui vari TP.

 

:unsure::unsure::unsure:

.

 

Ciao..

Per i condesatori ho un tester che fa anche misure di capacita'. (fino a 200 micro mi sembra) poi avevo anche costruito un aggeggio per uso audio che tramite un sw e la scheda audio del pc fa anche misutre di capacita', devo recuperarlo.)...ma come dici tu faccio prima a cambiarli

I valori dei tensione a cui ti riferisci sono quelli che sono elencati sul sito del grande Talino?

Mi chiedevo infatti quali sono le misure "significative" da fare..

Aggiornamento:

poco fa sono sceso nel box e il Trip ora si accende (forse essendo stato alimentato sulla moto per tutta la notte), rimane in 8888 come succedeva prima

 

Grazie

Roberto

 

ps il nick Trex ha a che fare per caso con elicotteri ?(modellismo)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambiali e facci sapere!!

 

La tua ha la stessa età della mia (93), ma quanti km ha percorso??

Non so se devo cominciare a preoccuparmi!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho guardato gli schemi di Talino: ottimo (e certosino :blink: ) lavoro!

 

Quelli sono la base di partenza per la ricerca del guasto.

Ricordo di aver letto che spesso i condensatori potevano creare problemi. Credo a questo punto ti convenga cambiarli e poi procedere con la verifica delle tensioni come descritto da Talino.

Cambia gli elettrolitici, senz'altro più critici. I ceramici difficilmente si guastano.

 

Per (passata) esperienza ci vuole molta pazienza; però, per il fatto che perlomeno si accenda, è già un buon passo ... :blink:

.

PS Il mio nick ha a che fare con le iniziali del mio nome e cognome ... niente modellismo ;)

.

 

Buon lavoro!

 

Ciao, Antonio

.

.

Per Geppy: età e chilometri c'entrano poco con i guasti all'elettronica. Più che altro c'entra la sf@@@! :rolleyes:

.

 

Edited by TRex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie per le risposte

Cambiero' i condensatoti e vediamo che succede..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie per le risposte

Cambiero' i condensatoti e vediamo che succede..

 

Allora..aggiornamento:

ho cambiato ieri i 6 cond elettrolitici,(che peraltronon presentavano rigonfiamneti o simili) e non e' cambiato nulla..

appena ricollegato(ieri pomeriggio) nessun segno di vita tranne ovviamente la luce, questa mattina, dopo averlo lasciato collegato tutta la notte.. si accende e va sempre in 888

Suggerimenti?? Aiutooo!!

Grazie mille..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è soluzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, non vorrei banalizzare ma controlla i cavi della batteria se sono ben saldi ai poli! Il mio trip faceva la stessa cosa quando la vite del cavo del polo negativo si stava per allentare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato la sera stessa a fare il controllo che dici ed in effetti era colpa del polo negativo probabilmente (e forse della batteria non proprio al top?).

Serrato meglio, problema risolto.

 

Grazie!

Daniele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi fa piacere averti aiutato! Molto spesso andiamo a ricercare cause complesse e dimentichiamo di fare controlli basilari!

Edited by robytara

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...