Jump to content
Sign in to follow this  
labattazza

Dubbio cuscinetti ruota anteriore

Recommended Posts

Ciao africani, "sono qui a cheidervi" un consulto.

Nelle scorse settimane, poco dopo l'inizio delle vacanze nei Balcani, ho iniziato a sentire un qualcosa di strano proveniente dall'avantreno. Siccome ero in giro, non avevo modo di fare verifiche approfondite, e all'inizio pensavo fosse una mia fisima.

Sentivo qualche "clack", specie quasi da fermo mentre frenavo. Non era un rumore, ma una sensazione al manubrio. Pinze? Ben fissate, niente che si muovesse, non c'erano giochi sul cannotto di sterzo (e sarebbe stato ben grave!). Non riuscivo a capire proprio.

La sensazione era che nei 3.000 e passa chilometri fatti il difetto si accentuasse. Muovendola senza nessuno sopra, nessun problema, nessuna vibrazione. Solo sotto carico e in movimento, e neanche sempre.

Tornato a casa, senza valigie e passeggero, addirittura ho notato che c'era un certo sbacchettamento del manubrio, come prima di cambiare i cuscinetti di sterzo (smontato il manubrio avevo visto che addirittura la ghiera di precarico era scvitata: messi quelli a rulli conici e serrato adeguatamente, tutto liscio come l'olio).

Ieri sera sono riuscito a mettere la moto sull'alzamoto, ho smontato le pinze e con la sola ruota montata ho provato a muoverla. Facendola girare sentivo un "clack" "clack" ritmico, e prendendo saldamente la ruota, tenendo le forcelle e provando a muoverla, ho visto un piccolo gioco.. Maledizione! Ho smontato il perno e controllato: tolto il distanziale opposto alla chiocciola del contachilometri ho visto che il cuscinetto mostrava le sue sfere!! QUei cuscinetti li ho cambiati un paio di anni fa, e sono quasi certo di aver  messo quelli totalmente schermati. Mistero... Che voi ricordiate, ci vogliono quelli sigillati o grazie alla presenza del distanziale c'è comunque tenuta stagna? Oltreutto mi vien difficile pensare dove sia eventualmente finita la copertura.

Ho provato a saggire i cuscinetti ma "a mano" non si muovono, il problema lo dà solo a ruota montata.

Oggi il mio amico meccanico si è offerto di darle un occhio, gliela porto e vedo che dice.

Il dubbio che mi viene è.. cavolo, in 30.000 km possono essersi già rovinati? Eventualmente può esser stata qualche manovra del  gommista a cui ho fatto montare le metzeler? Perchè prima del cambio gomme non ho avuto problema alcuno. E siccome ultimamente non ho avuto grandi esperienze... mi viene da esser sospettoso (sulla MZ un gommista mi aveva pinzato la camera d'aria anteriore, e dopo una settimana si sgonfiava lentamente per colpa di una fessura: mi si fosse sgonfiata in tangenziale sai che volo? Il gommista che ha cambiato le coperture sulla AFrice invece aveva tensionato troppo la catena, che faceva un gran bel rumore.. non so se magari ha fatto qualche cosa nel montaggio. Un terzo gommista a cui l'avevo lasciata in custodia me l'ha tenuta ferma una settimana e no le ha cambiate, perché gli si è rotto lo smontagomme...non sono fortunatissimo coi gommisti ultimamente, inizierò a farmelo da me!).

Vi metto un paio di foto del cuscinetto per come sono riuscito a vederlo ieri, un po' di corsa..

Eventualmente avreste la sigla o le misure esatte dei cuscinetti di ricambio? Li avevo presi su wemoto, ma per non aspettare la spedizione e altro vorrei andare da un ricambista fornitissimo vicino casa e prenderli, magari SKF. Purtroppo non trovo più la scatola dei cuscinetti presi per prenere sigla/misure, e finché non li smonto non posso avere il campione.

Grazie mille!

 

cuscin-ant-Africa-1.jpg

cuscin-ant-Africa-2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per avere un'idea più precisa dovresti togliere il parapolvere perché impedisce una visione completa,comunque da ciò che si vede non mi sembra un cuscinetto con doppia protezione,le sfere si vedono su tutta la circonferenza(fino alla zona in ombra).Se non è doppia protezione è durato anche troppo………… 👍👍

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, ieri purtroppo non avevo tempo e ho dovuto interrompere, oggi tolto il parapolvere e verifico.
La cosa che mi stupisce appunto è che manchi la protezione... essendo sul mozzo ruota sapevo che dovevano esser ben schermati, altrimenti acqua e polvere ne avrebbero fatto strali. E a memoria sono quasi sicuro che lo fossero, provo a dar un occhio per vedere cosa vende Wemoto, nel caso in cui non mi saltasse fuori la scatola dei cuscinetti. Se erano davvero con doppia protezione e risultasse saltata sarebbe un bel mistero.
A questo punto forse mi conviene dare un occhio anche a quelli della ruota posteriore, non si sa mai!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male i cuscinetti dovrebbero avere la sigla 6203 o 6204, cambia anche il parapolvere che non e' messo bene.

I cuscinetti devono avere la doppia protezione, da nuovi non devi vedere le sfere.

SKF vanno benissimo, gia' testati ampiamente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

confermo quanto già scritto

chi ha montato dei cuscinetti aperti per quell'utilizzo sarebbe da inchiodare al muro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gigineb ha scritto:

Se non ricordo male i cuscinetti dovrebbero avere la sigla 6203 o 6204, cambia anche il parapolvere che non e' messo bene.

I cuscinetti devono avere la doppia protezione, da nuovi non devi vedere le sfere.

SKF vanno benissimo, gia' testati ampiamente.

 

Grazie mille, ho cercato un po' e ho trovato i codici, davanti effettivamente sono i 6023 RS.Mio padre mi fa la gentilezza di andare a vedere se li trova, per i parapolvere non so se riusciranno a dargli quelli giusti perché ho visto che ce ne sono di diverse altezze e non avedno il campione smontato non saprei dargli la misura. Ma magari sapranno consigliarlo bene.

Quando li smonto magari capisco come mai sia saltata la protezione: uso la moto tutti i giorni, magari il parapolvere si è rovinato, ha fatto passare lo sporco che poco per volta ha lesionato la schermatura.

Sabato mi tengo il pomeriggio libero e se è il caso sostituisco anche quelli posteriori, o magari lo faccio a prescindere

Share this post


Link to post
Share on other sites

mai visto ad un cuscinetto sigillato saltare via la blindatura.

e quella serve per la polvere

il parapolvere in gomma esterno invece serve prima di tutto a non fare entrare l'acqua

 

 

Edited by nicolamn

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, labattazza ha scritto:

per i parapolvere non so se riusciranno a dargli quelli giusti perché ho visto che ce ne sono di diverse altezze e non avedno il campione smontato non saprei dargli la misura. Ma magari sapranno consigliarlo bene.

Se pulisci bene i parapolvere con il diluente o con benzina,trovi le misure scritte(in piccolo)sui parapolvere stessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, blackficcazippi ha scritto:

Se pulisci bene i parapolvere con il diluente o con benzina,trovi le misure scritte(in piccolo)sui parapolvere stessi.

Ah, vero! Ho dato per scontato che non ci fossero più scritte visibili. Do un occhio, così vado a colpo sicuro. Grazie mille!

Per le sfere a vista... concordo che sia una cosa ben strana, ma guardando le sigle sul cuscinetto mi tolgo il dubbio di aver fatto io una vaccata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento... tolto il parapolvere, il cuscinetto aveva del gioco.
Per fortuna mio padre era riuscito a reperire i cuscinetti, così li abbiamo cambiati. Quello lato distanziale, che aveva gioco.. era bello sgabbiato, l'altro era ancora "abbastanza" sano, nel senso  che dava lievi segni d cedimento, ma ancora funzionava.

Erano entrambi 6023RS, come ricordavo. Il dubbio è come si siano rovinati dopo solo 30.000km. Il mio meccanico mi dice che non è un chilometraggio così basso, ma a me pare che più d'uno sia con gli originali ben dopo i 100.000 (e io li ho sostituiti a 99.000 di contachilometri, non so se effettivi, e non so se uno dei vecchi proprietari già li avesse cambiati).

L'unica spiegazione che mi do è che magari il parapolvere un po' vecchio abbia fatto passare qualcosa che ha danneggiato la schermatura, e poi è un attimo. Anche se non mi convince come spiegazione. E mi "puzza" che caso strano i problemi siano comparsi dopo la sosta dal gommista, ma mi riesce difficile immaginare come si possa rovinare non intenzionalmente un cuscinetto mentre si cambia e riequilibra una gomma. Mah, mistero.

Oggi spero di procurarmi i parapolvere, quello piccolo dovrei trovarlo, l'altro forse è più complicato e magari sono costretto a prendere l'originale per non farmi una spedizione solo per lui.

Per 28€ ho preso il set completo della SKF (tranne quello piccolo posteriore) compresi quelli della ruota posteriore. Nel weekend se ho tempo la smonto e controllo, se ho sospetti cambio pure loro appena posso tenerla ferma un paio di giorni.

Grazie dei pareri e delle sigle 😄👍

Share this post


Link to post
Share on other sites

dietro cambia assolutamente anche quello del portacorona ...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/9/2019 in 12:44 , look ha scritto:

dietro cambia assolutamente anche quello del portacorona ...

 

si, certo, ho anche già preso il set completo dei 3 cuscinetti. Magari quando cambio il trittico e tiro giù tutto dedico una oretta in più ai cuscinetti posteriori.


Ora con il cuscinetti a posto la musica all'anteriore è cambiata, son tornato ad avere un manubrio bello stabile, e mi sento molto più sereno. Che goduria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...