Jump to content
Sign in to follow this  
mod4ever

Gran Bretagna - okkio alla patente!

Recommended Posts

buongiorno a tutti

secondo post sul forum, dopo quello di presentazione che non conto, ovviamente, e dopo quello relativo ad un problema al parastrappi della mia CRF: questa volta scrivo qualcosa che penso possa interessare a qualcuno.

Leggendo la nota rivista inglese Scootering ho scoperto che tra gli effetti collaterali della BrExit potrebbe, ripeto POTREBBE, esserci anche il decadimento degli accordi internazionali che regolamentano la validità delle patenti all’estero. In sostanza, se gli Eurocrati non troveranno una soluzione, ovvero un nuovo accordo, dal marzo 2019 per guidare in Gran Bretagna potrebbe essere necessario anche il “Permesso Internazionale di Guida” (IDP) da abbinare (nota bene: ABBINARE) alla nostra patente. A tal proposito, sottolineo che il “Permesso Internazionale di Guida”, in quanto “Permesso” NON sostituisce la patente, ha validità un anno e viene rilasciato solo per scopi di turismo e residenza temporanea, NON per usi professionali.

Sempre leggendo Scootering ho scoperto pure che la vecchia patente in tela NON è più valida per guidare all’estero, nemmeno negli stati della C.E., per cui chi ancora ne fosse in possesso si dovrebbe comunque dotare di IDP per uscire dall’Italia (chi fosse ancora “telato” è bene che verifichi l’attendibilità di questa informazione, però).

Giusto per dare un’idea sulla complessità della questione, io per prendere l’IDP prima di partire per gli USA, nel 2013, ho dovuto combattere con l’Ufficio della Motorizzazione della mia città che non me lo voleva rilasciare: ho dovuto telefonare ad un altro UdM che ha telefonato a quello della mia residenza per convincerli ed alla fine, dopo circa 2 mesi di attesa ed aver pagato fior di quattrini tra bolli ed imposte varie, ho ottenuto l’agognato permesso (che poi non mi hanno mai controllato negli U.S.A…..PECCATO, dopo tanto lavoro!).

Nella terra d'Albione, invece, i brexitiani possono ottenere l’IDP in 10 minuti, al costo di 5 sterline presso i principali uffici postali o autoclub…certo,  non sta bene guardare nel piatto altrui, ma per l’ennesima volta la nostra Italietta ne esce sconfitta anche da questo confronto!

Quanto detto, suggerisco a chi fosse intenzionato a varcare la Manica di documentarsi per tempo circa la validità della propria patente nel Regno Unito!

in caso di aggiornamenti da parte di Scootering, vi farò sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante TNX

In realtà sembra quasi che quello che succederà in caso di no-deal prob non lo sappiano manco a Londra o a Bruxelles.

Andando offtopic quando gli inglesi sono andati a votare prob non avevano bene idea della concimaia in cui si stavano ficcando. Immagino pensassero  di sprofondare per un po'  fino alle ginocchia per poi darsi una sciacquata e diventare tutti benestanti e felici.

Qua se non si mettono d accordo per marzo rischiano di dover imparare a nuotarci dentro senza braccioli...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...