Jump to content
Sign in to follow this  
labattazza

Manopole riscaldate: alternative alle OXFORD?

Recommended Posts

Dopo aver dovuto cambiare 3 set di manopole Oxford (2 acquistate per me, e 1 per un amico, e di queste rivelatesi difettose 2 appena arrivate a dicembre, e 1 morta ora) ed aver richiesto assistenza ad Amazon, ho deciso che cambio marca e usufruisco del buono rimborso.

Avete alternative da suggerire? Perché dopo tutti questi guarsi direi che la fiducia mi è un po' drasticamente calata, e vorrei veder se sul mercato c'è qualcosa di affidabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora potrei dirti, prendi le Daytona, perché le mie vanno da dio da oltre 10 anni.

Unica modifica che gli ho fatto è buttare fuori l'interruttore a 2 scatti che almeno a quei tempi aveva. Quello cambiava fra "spento", "in serie" o " in parallelo", cioè "spento", "1/4 di potenza" o "a palla", cioè "spento", "crepi di freddo" o "BBQ". Che fra lâltro la posizione "a palla" era intesa solo per il surriscaldamento veloce. Una volta scaldati si doveva calare di uno scatto perché altrimenti si andava a rischio di bruciarli.

Al posto del interruttore ci ho messo un elemento elettronico senza scatti , cioè variabile come mi pare e piace. Da li in poi mai avuto problemi perché me li regolo come servono.

Avresti solo chiesto: "Uei raga, voglio montare manopole riscaldate aftermarket. Cosa cosigliate?"

Le Oxford sarebbero state le seconde o le terze forse, perché conosco parecchia gente che le usa da anni senza problemi. 

 

 

A me interesserebbe pero anche sapere i tuoi di che cosa sono morti.

Possono morire di interruttore, di filamento strappato o altre ragioni....

Il classico però è la rottura del filo al uscita della manopola destra, e questo molto ma mooooolto spesso deriva da un errore di montaggio.

Non so quante moto vedo con le manopole riscaldata e guardando l'uscita di quel filo dalla manopola del gas, e di come è stato inserito sul manubrio, mi meraviglio di come abbia potuto resistere per più di 2 settimane.  

 

Poi bo...  forse hai beccato proprio una serie fasulla.

 

Edited by Lex

Share this post


Link to post
Share on other sites

uso le oxford da 3 anni su altra moto e vanno da dio, le manopole riscaldate originali africa twin fanno ridere in confronto, ma sulla mia erano già montate

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ola, rieccomi qua: mi ero perso entrambe le risposte!
 Per le cause della moria propendo per la serie fasulla, o netto calo della qualità nell'ultimo anno-anno e mezzo.
 Le ho montate con cura, lasciando che il cavo fosse ben libero di muoversi e senza restare tirato neanche a manubrio totalmente girato, e tenute ferme il giusto con fascette.
 Una delle 3 era morta perché non scaldava la manopola destra, ma lo faceva prima ancora di montarla: le ho testate "al banco prima di metterle su", visto che già avevoavuto problemi con una confezione prima di quella.
 Le altre due invece credo avessero problemi sul controller: prima hanno iniziato a dare problemi di accensione, facevano fatica ad accendersi, dovevo premere sul tastino un po' di volte. Poi dopo pochi giorni il led della potenza al 30%, il primo che si accende alla pressione del tasto "+" si illuminava per una frazione di secondo e poi nulla. Ho pensato a problemi  di alimentazione, così una volta smontate le ho collegate a una batteria che tengo sotto carica proprio per queste evenienze...e nulla, stesso problema.
 Non penso ci sian particolari possibilità di sbagliare qualcosa, e poi o gli arriva corrente, o non gli arriva.
 
 Amazon stessa mi ha ricontattato al telefono per sapere come stanno le cose, e mi hanno suggerito di provare un altro marchio, oltre a cheidermi bene gli ordini con i modelli fallati proprio per indagare col fornitore e capire se fosse un lotto.
 Penso arrivassero bene o male dallo stesso perché le confezioni avevano tutte le diciture in polacco, anche se le date di produzione delle ultime arrivate erano successive.
 Ora non so se "rischiare" e riprenere loro o meno.
 Ho scopertole TEcnoglobe, sembrano ben fatte e hanno il comando di accensione integrato nella manopola sinistra, così non ci sono altri cavi per il controller da fissare. Solo che su Amazon costano 110€ circa, su uno shop le ho trovate a 78. Però il buono  rimborso ce l'ho su Amazon e alla fine volessi prenderle dovrei tirare fuori circa la stessa cifra, al momento. Poi vabbé, il buono non scade e sicuramente posso spenderlo per altro.
 Fin quando han funzionato mi ci sono trovato benissimo, ma.. non ho voglia di trovarmi a rismontare tutto in un freddo weekend di inverno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho oxford da un anno e sono perfette, solo quella di sinistra tende a girare un po' specie facendo offroad. sapete come bloccarle? (con quelle normali ci butto su del fil di ferro, qua non si può)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Passa in honda e fatti ordinare la colla cement che usano loro per le manopole originali, presa lenta ma "sicura".
Inoltre prima carteggia un pò la manopola internamente con una 150/240.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho usato una colla datami da mio padre, tipo Bostik, ma più resistente. Mi faccio ridare il nome e ve lo giro.

 

Nel frattempo sono arrivate le nuove manopole, le Daytona suggerite dal buon Lex.

Il weekend del 17 spero di aver finito il resto e di poterle montare.

PS: Le Oxford che ho sulla Baghira secondo me ognitanto sbroccano, e una delel due scalda meno dell'altra, alternandosi nello strano comportamento. SVediamo se cedono prima o dopo la fine garanzia!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, vi porto la mia esperienza maturata in due anni di utilizzo di questo prodotto made in china.

https://it.aliexpress.com/item/New-Universal-Motorcycle-22mm-Electric-Hand-Heated-Grips-Molded-Grips-ATV-Warmers-Adjust-Temperature-Hot-Handlebar/32811184148.html?spm=a2g0y.search0104.3.8.2c7f27a37rCv6E&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_1_10065_10068_319_317_10696_5728811_10084_453_454_10083_10618_10304_10307_10820_10821_537_10302_536_10843_5733211_328_5733311_10059_10884_5733411_10887_5730011_100031_5731011_321_322_10103_5729011_5733611_5733111_5733511-5729011,searchweb201603_55,ppcSwitch_0&algo_expid=580afd1e-84de-4033-ba4a-6b1492a8882e-1&algo_pvid=580afd1e-84de-4033-ba4a-6b1492a8882e

 

valutazione personale del prodotto:

  • 2 anni di utilizzo nessun problema
  • basso costo
  • l'impugnatura è di gomma dura, il grip è sufficiente
  • funzionale il potenziometro a lato manopola,
  • alla massima potenza scalda anzi scotta
  • tempi di ricezione del prodotto di 30 a 60 giorni
  • lato accelleratore viene richiesto il collegamento ai due cavi per cui bisogna smontare il blocchetto dei comandi

 

 

 

 

Edited by xrt600

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, xrt600 ha scritto:

Salve, vi porto la mia esperienza maturata in due anni di utilizzo di questo prodotto made in china.

https://it.aliexpress.com/item/New-Universal-Motorcycle-22mm-Electric-Hand-Heated-Grips-Molded-Grips-ATV-Warmers-Adjust-Temperature-Hot-Handlebar/32811184148.html?spm=a2g0y.search0104.3.8.2c7f27a37rCv6E&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_1_10065_10068_319_317_10696_5728811_10084_453_454_10083_10618_10304_10307_10820_10821_537_10302_536_10843_5733211_328_5733311_10059_10884_5733411_10887_5730011_100031_5731011_321_322_10103_5729011_5733611_5733111_5733511-5729011,searchweb201603_55,ppcSwitch_0&algo_expid=580afd1e-84de-4033-ba4a-6b1492a8882e-1&algo_pvid=580afd1e-84de-4033-ba4a-6b1492a8882e

 

valutazione personale del prodotto:

  • 2 anni di utilizzo nessun problema
  • basso costo
  • l'impugnatura è di gomma dura, il grip è sufficiente
  • funzionale il potenziometro a lato manopola,
  • alla massima potenza scalda anzi scotta
  • tempi di ricezione del prodotto di 30 a 60 giorni
  • lato accelleratore viene richiesto il collegamento ai due cavi per cui bisogna smontare il blocchetto dei comandi

 

 

 

 

12 dollari.... minchia le cambio una volta al mese!

Share this post


Link to post
Share on other sites

😟😟 preventivo per montare le originali €450 più manodopera…………😬😬😬

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

GRAZIE per i consigli sui collanti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/11/2018 in 23:28 , one1 ha scritto:

😟😟 preventivo per montare le originali €450 più manodopera…………😬😬😬

 

Cacchio, te le monta un abate certosino, cospargendo la sella di olii essenziali, ed è compreso un massaggio alla schiena?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/11/2018 in 13:58 , xrt600 ha scritto:

Salve, vi porto la mia esperienza maturata in due anni di utilizzo di questo prodotto made in china.

valutazione personale del prodotto:

  • 2 anni di utilizzo nessun problema
  • basso costo
  • l'impugnatura è di gomma dura, il grip è sufficiente
  • funzionale il potenziometro a lato manopola,
  • alla massima potenza scalda anzi scotta
  • tempi di ricezione del prodotto di 30 a 60 giorni
  • lato accelleratore viene richiesto il collegamento ai due cavi per cui bisogna smontare il blocchetto dei comandi

Se mi cedono quelle sulla Baghira mi  sa che piglio queste.

Sei il primo acquirente di manopole cinesi di cui seto una opinione. Sono meno "stilose" delle Oxford e altre marche, ma se funzionano, ben venga!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di andare a buttare 450€ in gola alla HONDA proverei le DAYTONA 4Level

Come già detto io le uso da + di 10 ani e vanno sempre da dio.

A quei tempi avevano solo 2 livelli (Mani fredde o BBQ) quindi avevo eliminato l'interruttore originale e ci ho attaccato un modulo elettronico custom, che mi permette di regolarle liberamente a qualsiasi temperatura. 

Nel frattempo ho visto che anche DAYTONA non ha dormito e ha fatto un modulo a 4 Livelli. 21W, 31W, 43W, o 55W che non mi pare male. 55W è gia quasi a palla e scottano.

In più con quello che pagheresti alla Honda ne puoi prendere 7 paia. Almeno in Germania te le buttano dietro.

(Semai traduci con google)

https://ctc-bikeparts.de/DAYTONA-Heizgriffe-Griffheizung-4-stufig-verstellbar-universal-passend-offen

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

IO ho appena finito l'impianto elettrico della moto. Devo solo installare le manopole, appena le provo sul campo vi faccio sapere le mie impressioni.

Se nel weekend risco a sistemare la magagna che mi impedisce di mettere in moto ve lo dico la prossima settimana.

Confermo i 4 livelli di calore, sembra ben fatto, spartano e poco invasivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io riporto la mia esperienza sulle Oxford, anche se come da titolo si cercano alternative.
Oramai hanno un anno e circa 19.000 km.

Per ora le due manopole non mostrano segni di consuma e/o usura e funzionano ancora perfettamente entrambe.
Le ho usate al 100% in rarissime occasioni, per lo più rimango tra il 50% e l'80%.
Impiegano sui 5-6 minuti per raggiungere la temperatura impostata e durante la marcia non si avvertono svarioni di temperatura.

Io le ho collegate al connettore davanti ai fari sotto chiave e non prendendo il 12v dalla batteria. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

finalmente sono riuscito a montare le Oxforx! Il gruppo di controllo è un poco meno ingombrante delle Oxford, mi piace anche il sistema di aggancio. Spartano ma solido.

 

Ho solo un dubbio, a cui spero Lex possa rispondermi: le manopole sono troppo lunghe di circa 6-7mm almeno. Anche togliendo la parte in gomma più esterna sporgono dai tubolari.

Mi viene il sospetto che se intaccassi la resistenza comprometterei il funzionamento. Non avendo visto come sono fatte sotto il film riscaldante non so se c'è una serpentina che è meglio non interromepre o se è un'area unica.

Che dici? Mi arrischio o vedo se ce n'è una versione più corta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornisci il contrappeso, cosi togli anche peso. E dentro ci incolli un cilindro di opportune dimensioni, anch'esso tornito.
Io ho fatto cosi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/12/2018 in 19:19 , labattazza ha scritto:

Ho solo un dubbio, a cui spero Lex possa rispondermi: le manopole sono troppo lunghe di circa 6-7mm almeno. Anche togliendo la parte in gomma più esterna sporgono dai tubolari.

 

Ha ha ha ... non cercherai mica il fesso che ti dice si, si, taglia, taglia e poi si prende la responsabilità ? 🤪

Ma scherzi a parte...

In quel caso farei un po come dice mc0676, o almeno in modo simile. Tutto sommato con i guantoni magari un paio di mm in piu non fanno male.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 12/11/2018 at 4:37 PM, Lex said:

 

Nel frattempo ho visto che anche DAYTONA non ha dormito e ha fatto un modulo a 4 Livelli. 21W, 31W, 43W, o 55W che non mi pare male. 55W è gia quasi a palla e scottano.

 

Figaro, al quarto livello a motore acceso siamo tra i  3 .5 e i 4  ampere  lo credo che scottano...
Detto questo mi sorge un dubbio, il main fuse tra il regolatore e la batteria è un fusibile da 30A il che  ci dice già e che il comparto alternatore/regolare non riesce ad erogare assolutamtne piu' di 30A Questo viene confortato dal manuale di officina che dichiara per l alternatore una capacità di 0.49 KW che  tutto sommato torna con i 30A del fusibile. 
Ora con questi 30A ci dobbiamo far andare tutto l' impianto della moto e nel frattempo ricaricare la batteria.

Quanto ci resta per accessori vari ed eventuali?

E' chiaro che non partiamo impiccatissimi  non fosse altro che honda stessa vende manopole riscaldate (che pero' non scaldano molto a quanto pare e quindi potrebbero essere parche nei consumi) e faretti fendinebbia ( a led e quindi anche qui  sono assorbimenti contenuti) ma quanto margine abbiamo? Se attacchiamo accessori per un totale di 130/140 W  rischiamo di rimanere a piedi?

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tranquillo !

Io ho le Daytona da 10 anni e le uso spesso insieme a due H4 (55/60W) dei fari originali + due H3 (55W) dei fendinebbia e non sono mai rimasto a piedi da nessuna perte. Anzi carica ancora intorno a 13V.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lex ha scritto:

Tranquillo !

Io ho le Daytona da 10 anni e le uso spesso insieme a due H4 (55/60W) dei fari originali + due H3 (55W) dei fendinebbia e non sono mai rimasto a piedi da nessuna perte. Anzi carica ancora intorno a 13V.

 

Mi attirano queste della tecnoglobe 

FFC14A25-A33C-44A4-ADAA-209A7FB5CA2C.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Lex,

"tranquillo" non ha fatto una gran bella fine 😂

Scherzi a parte, scartando le h4 che diciamo son parte dell impianto standard come accessori possiam contare i fendi e le manopole per circa 110w, circa 7,5A

I miei conti li ho fatti sul crf1000 e immagino che 7,5 possa ancora andare anche su quest ultima, ma credo si sia abbastanza vicini al limite.

Klan-e ad esempio cosiglia di usare un fusibile da 15 A sul cavo di alimentazione (normalmente da 10a) se si usa il kit completo di accessori riscaldati. È vero che prob lo consigliano solo per evitare sorprese se uno avesse la malaugurata idea di accendere tutto a moto spenta (quindi con voltaggio più basso) perché con il picco di assorbimento potrebbe saltare ma con i faretti accesi anche a motore acceso staremmo guardando un assorbimento di 15A a fronte di un alternatore/raddrizzatore che ne fornisce (forse/al max 30) e che con  i restanti 15 deve far fuzionare tutta la moto e ricaricare le batterie:  come dire, se colleghi il cellulare per ricaricarlo non ti arriva più corrente alle candele... 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah be, si vero... Non avevo fatto caso al fatto della CRF. La CRF non la conosco proprio, quindi non so ne che alternatore o che fusibili abbia o che assorbimento motore ecc. possa avere. 

La RD07 produce 360W/ a 5000 giri e l'assorbimento motore e minimo, quindi per le utenze extra ha un bel pò di riserva.

 

Le Tecnoware Globe non le connosco proprio ma paragonandole alle Daytona, non vedo  perchè dovrei pagare il doppio per ottenere la metà della potenza. 28.8W mi sembrano un po poco. Prova a mettere le Dayton a 50%.

Edited by Lex

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...