Jump to content

Cambio Olio 650


Actarus
 Share

Recommended Posts

se cambi olio e filtro devi mettere 2,4 litri

se non cambi il filtro bastano 2,2 litri.

Link to comment
Share on other sites

Le Africa d'annata sono nate col minerale, Io uso Motul 3.000.

Poi ognuno mette quello che vuole, ovviamente.

 

Il suggerimento di Gigi è giusto !!!

Ci son tante discussioni sugli olii  pertanto mi astengo dal cominciarne un'altra ora. Voglio però fare solo una precisazione. 

Il minerale va bene, l'importante è che abbia caratteristiche simili a quello prescritto dalla casa madre.

Anch'io uso il Motul 3000 e precisamente il 20W50. Tra gli olii  minerali è quello che la moto digerisce meglio..nel senso che non me ne consuma tanto. 

Comunque se consideri l'indice di Viscosità di quest'olio potrai notare che è abbastanza elevato, cio' significa che ha una bassa variazione della sua visosità all'aumentare della temperatura. In linea di massima un lubrificante è tanto piu' pregiato quanto meno rapidamente la sua viscosità diminuisce con l'aumento della temperatura.Ed il motul 3000 non è affatto male.

Certo semplificando e considerando che la viscosità misura lo "spessore " di un liquido diciamo che il 20W50 meglio si adatta ad una moto che ha fatto un po' di km e comincia a superare le tolleranze tra gli organi in scorrimento.

Non sarebbe indicato qualora la moto avesse ancora indici di tolleranze ancora nei range descritti dalla casa.

Pertanto se la moto non ti consuma olio,  mettiamola cosi' , potresti scegliere un lubrificante con caratteristiche nettamente superiori al motul 3000, e ti garantisco che l'attrito tra gli organi in movimento è differente e non di poco.

Link to comment
Share on other sites

La moto dovrebbe avere 40000km (dovrebbe perché l'ho appena presa). Non so quindi se mi consuma olio. Non ho capito.... Se consuma olio meglio stare su 20w50 perché meglio oppure perché uno superiore è sprecato?

Link to comment
Share on other sites

Piccola aggiornamento.... Ho avuto modo di contattare un meccanico del team KTM mondiale e che per anni ha lavorato da Honda Dallara a Bergamo. Lui dice che in officina usava e quindi mi consiglia Sintetico 10W50

Link to comment
Share on other sites

Io metterei quello prescritto dalla casa con le caratteristiche indicate sul manuale d'uso per intenderci. Poi fai dei controlli di livello dopo tot. Km e valuti il consumo.

In tal modo ti regoli.

Comunque un olio sintetico sicuramente ha caratteristiche superiori al minerale ma non è detto che sia quello giusto per la tua moto.

 

Link to comment
Share on other sites

Tante volte se si parla di olio in effetti si dice quello che usava la casa su quella moto. C'è da dire che però il sintetico non si usava perché all'epoca c'era il minerale. Ci fosse stato probabilmente sarebbe stato usato appunto perché superiore ????

Link to comment
Share on other sites

Se vuoi farti 1 cultura sull'olio usato per le ns. Regine..........guardati tutte le discussioni del passato.

Puoi trascorrere l'intero weekend e forse non ti basta.

Il punto e' 1 altro, a mio parere, ascoltare chi usa le Regine e cosa ne risulta dai vari olii.

Il meccanico ti consiglia il sintetico? Prova ad usarlo e poi vedi.

Gli Africani sono + propensi x il minerale? Provalo e poi ne trai le considerazioni.

Piu' persone interpelli e + le tue idee si confondono, garantito.

Link to comment
Share on other sites

Un qualsiasi olio che rispetti le specifiche API SF o più recenti (SF era attuale quando la moto è uscita, obsoleta ora).

Quindi un olio API SN, SL o SM 10w40, come da manuale, va benissimo. 

 

L'importante è che l'olio sia di una marca fidata, per essere sicuri che le specifiche siano veramente rispettate.

Edited by Pedro_CH
Link to comment
Share on other sites

 l'olio prescritto dalla casa è quello che di norma si deve usare, o comunque un lubrificante con simili caratteristiche. 

Pero' se la moto comincia a consumare olio due son le cose che puoi fare o rifai fasce e gommini guida valvole oppure cominci a vagare nei meandri oscuri delle varie esperienze personali sugli olii.

Cosa che come ti hanno detto non fara' altro che confonderti le idee. 

Pochi hanno le competenze per consigliarti al meglio, nemmeno il meccanico racing  che ti dice di metterci il sintetico.

 

Altra cosa non è detto che avrebbero usato il sintetico all'epoca!!!!

La scelta di un olio gli ingegneri ed i tecnici la fanno in base a caratteristiche molecolari dei fluidi utilizzati ed a calcoli che non si possono banalizzare semplicemente con due parole?

Lubrificare 2 organi metallici in scorrimento e ad elevate temperature considerando parametri insiti nei materiali che si stanno muovendo e riscaldando è una cosa difficilissima.

Probabilmente se ci fosse stato un olio sintetico avrebbe dovuto rispondere alle caratteristiche imposte da quel gruppo termico.

 

Ho usato il 5100 10W40 per un paio di volte è un semisintetico, la moto andava molto bene, il motore saliva di giri piu' velocemente sembrava piu' pronto, questo è normale ...meno attrito piu' risposta da parte del motore.

Però la moto ne consumava un po' troppo.

Ho provato il 20W50 3000 la diofferenza c'è, ne consuma meno molto meno ma il motore è diventato piu' pigro. Non va come quando misi il 10w40. 

Va be' pazienza, andro' avanti cosi, ma prima o poi bisognerà intervenire per eliminare il consumo d'olio rifacendo fasce e gommini valvole come ho detto.

Fatto quest'intervento rimettero' un olio di gradazione identica a quello prescritto dalla casa magari semisintetico con caratteristiche di stabilità migliori alle temperature. 

Di certo non ci metterò dentro un 20W50 che determinerebbe un attrito maggiore ed un consumo degli organi meccanici piu' veloce.

Per rendersi conto di che olio si usa basta pensare ad un olio come composto da delle sfere piu' o meno grandi a seconda della gradazione.... livello molecolare  :D

vabbe' basta son caduto nella deformazione professionale

Edited by ant
Link to comment
Share on other sites

Io sulla mia uso Motul 5100 10w40 in inverno e Motul 5100 10w50 nel periodo caldo (consumo nullo in entrambi o casi).

Io partirei con un 10w40 semisintetico qualunque e ne vedrei il consumo.

Poi in base a quello si decide... mia opinione chiaramente!

Link to comment
Share on other sites

Concordo con chi predilige il semisintetico, personalmente uso il Castrol Power 1 10-40,mi raccomando non il racing che è interamente sintetico.Sono motori non spinti, prediligono oli.....marmellatosi, viceversa i full sintetici non sono il massimo per le nostre Africa.Tieni presente che Bmw fino a qualche anno fa ha usato nelle 1200 oli semisintetici.Ho lavorato 20 anni per Castrol, qualcosina ho visto.Gli oli sono tutti validi anche se marchi come Castrol, Bardahl , Motul, e pochi altri hanno un valore aggiunto.Ciao

Link to comment
Share on other sites

Concordo con chi predilige il semisintetico, personalmente uso il Castrol Power 1 10-40,mi raccomando non il racing che è interamente sintetico.Sono motori non spinti, prediligono oli.....marmellatosi, viceversa i full sintetici non sono il massimo per le nostre Africa.Tieni presente che Bmw fino a qualche anno fa ha usato nelle 1200 oli semisintetici.Ho lavorato 20 anni per Castrol, qualcosina ho visto.Gli oli sono tutti validi anche se marchi come Castrol, Bardahl , Motul, e pochi altri hanno un valore aggiunto.Ciao

 

il castrol power 1 20/50 so che è a base minerale, me lo confermi?

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...