Jump to content
Sign in to follow this  
KitKarson

Parafari In Policarbonato Per Carene Rally

Recommended Posts

Esiste già una protezione di Boano, con le viti. Costa 25 euro più iva e più spedizione. Io probabilmente non potrò arrivare a quel prezzo che il mio prodotto, contrariamente a quello che è un pezzo di policarbonato tagliato ed avvitato, oltre il taglio richiederà un sacco di lavoro per delle pieghe di precisione, tutte fatte rigorosamente a mano. Io ne ho ipotizzate 10 circa. UnicAT ne ha 7 e costa meno!!!

 

Ovviamente parlo di una protezione fatta nel mio stile, cioè senza viti, che si toglie e si rimonta in un attimo.

Primo perchè così la monti solo quando vuoi.

Secondo perchè così è molto più semplice pulirla se la sporchi, in off come on road.

Terzo perchè è una figata!!!

 

Secondo voi ha un mercato? Suggerimenti?

 

UnicAT-R

Edited by KitKarson

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica unicat dopo il primo lavaggio...beh carene rally c'è ne sono, in giro, io la farei; Ma Oggi non è ferragosto. ..?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi monta le carene rally, in teoria, dovrebbe fare un utilizzo off della moto. Per cui la protezione servirebbe

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica unicat dopo il primo lavaggio...beh carene rally c'è ne sono, in giro, io la farei; Ma Oggi non è ferragosto. ..?

Che significa UnicAT dopo il primo lavaggio??? Il Lexan io lo lavo tutte le volte che mi pare con l'acqua e/o con lo shampo per la moto che è un sapone neutro e fino ad oggi non ho avuto NESSUN problema. Se poi ci passi lo sgrasante lo puoi anche buttare. Ma io lo sgrassante sulla mia moto non ce lo passerei !!!

 

Si oggi è ferragosto e fra poco me ne vado  a magnare fuori con la famiglia. Sono anni che non esco per gite fuori porta in questo giorno, troppo traffico, troppo casino, troppo pericoloso, troppe file. Meglio starsene rintanati in casa, tanto qui l'estate continua anche dopo che i turisti saranno andati via  ;)

Edited by KitKarson

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Secondo voi ha un mercato? Suggerimenti?

 

 

Con i tuoi accessori ai dimostrato di conoscere MOLTO bene la psicologia del motociclista medio (forse perché anche la tua) che vorrebbe modificare tutto......senza modificare niente :D .....un po' come quelli che vorrebbero farsi un tatuaggio ma poi hanno paura di pentirsene :huh: ....ma poi si pentono di pentirsene. :D

 

Chi monta una carena rally IN TEORIA non dovrebbe essere di questa categoria, senza considerare che un accessorio che IN TEORIA dovrebbe proteggere i fari dalle sassate, ma che il produttore stesso raccomanda di pulire delicatamente con sapone neutro e panno in microfibra perché altrimenti si rovina, :rolleyes:  non mi fa pensare all'accessorio tipo di chi della moto non ne fa solo un simulacro, ma la usa veramente senza scrupoli....

mentre va benissimo per chi la monta "perché fa fico" come ho letto da qualche parte.

 

Un altro dubbio: sicuro che uno schermo tanto attillato a dei fari alogeni  perennemente accesi  alla lunga non venga opacizzato dal calore...???

Il "vetro" dei fanali è di altro materiale fatto apposta per resistere al calore, ma il policarbonato no.

 

C'è da considerare secondo me anche un altro aspetto, e cioè che un discreto numero di persone ama "asportare" degli accessori dalle moto parcheggiate :ph34r:  piuttosto che comprarli, e con questi mi sembra fin troppo facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con i tuoi accessori ai dimostrato di conoscere MOLTO bene la psicologia del motociclista medio (forse perché anche la tua) che vorrebbe modificare tutto......senza modificare niente :D .....un po' come quelli che vorrebbero farsi un tatuaggio ma poi hanno paura di pentirsene :huh: ....ma poi si pentono di pentirsene. :D

 

Io non ci vedo nulla di male nell'essere o sentirsi un motociclista medio, anzi, mi ci sento e ci sono probabilmente. Non ho mai condiviso l'eccesso quello sicuramente, ma in quanto a capacità di recepire in primis l'innovazione e di essere sempre propositivo in tal senso la mia carriera è piena di episodi in quella direzione... ed anche qui non voglio essere da meno. Ma sempre e comunque in direzione della funzionalità, anche dell'estetica, ma solo poi! Tant'è che a me, molto decisamente, i tatuaggi non piacciono. Troppo irreversibili per esserne convinti per sempre, cosa della quale aborro proprio il principio che li ispira: la convinzione assoluta che NON ESISTE!!! La perentorietà e l'assolutismo sono per me caratteri di uomini di cui l'ultima cosa che apprezzo è l'intelligenza.

 

Oggi sono un uomo diverso da ieri, domani chissà...

 

 

Chi monta una carena rally IN TEORIA non dovrebbe essere di questa categoria, senza considerare che un accessorio che IN TEORIA dovrebbe proteggere i fari dalle sassate, ma che il produttore stesso raccomanda di pulire delicatamente con sapone neutro e panno in microfibra perché altrimenti si rovina, :rolleyes:  non mi fa pensare all'accessorio tipo di chi della moto non ne fa solo un simulacro, ma la usa veramente senza scrupoli....

mentre va benissimo per chi la monta "perché fa fico" come ho letto da qualche parte.

 

Vedo molta più voglia di omologazione nell'apparire diversi che nel apprezzare le cose così come sono quindi dissento dalla tua teria che rally = anticonformista.

 

Il policarbonato compatto è un materiale delicato verso gli agenti chimici aggressivi, ma se leggi le sue caratteristiche di resistenza meccanica ti renderai conto che quella plastichetta è degna e superiore dei migliori materiali metallici che però non sono trasparenti. Non a caso ci fanno i caschi, e se lo miscelano con delle fibre, è solo per alleggerirlo. La rete metallica, dal suo canto, che è oggetto che fa molto rally, viene usata realmente solo perchè fa figo... diversamente non serve a nulla in termini di protezione, toglie luce ed appesantisce. 

Per quanto attiene il calore, quelle plastichette sono trattate anti UV e quindi ingialliscono col tempo, ma laddove tempo=anni. Vedi i nostri cupolini che sono in policarbonato !!!

 

 

C'è da considerare secondo me anche un altro aspetto, e cioè che un discreto numero di persone ama "asportare" degli accessori dalle moto parcheggiate :ph34r:  piuttosto che comprarli, e con questi mi sembra fin troppo facile.

 

Tranquillo, costando molto meno di un regolatore di tensione, di una pompa della benzina e di un faro, se proprio pensi una cosa del genere, a parte la diffidenza abbastanza disdicevole nei confronti dei tuoi simili, se proprio pensi di poter essere a rischio, magari avendo in programma un viaggio fra i mariuoli del sud, vuol dire che ne comprerai due ed una la terrai di ricambio nel bauletto, all'occorrenza. Tanto le spese di spedizione le faccio pagare una volta sola.

 

A sto punto, caro Skata, quanti te ne mando? Qual'è il pagamento che preferisci?

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che significa UnicAT dopo il primo lavaggio??? Il Lexan io lo lavo tutte le volte che mi pare con l'acqua e/o con lo shampo per la moto che è un sapone neutro e fino ad oggi non ho avuto NESSUN problema. Se poi ci passi lo sgrasante lo puoi anche buttare. Ma io lo sgrassante sulla mia moto non ce lo passerei !!!

 

Si oggi è ferragosto e fra poco me ne vado  a magnare fuori con la famiglia. Sono anni che non esco per gite fuori porta in questo giorno, troppo traffico, troppo casino, troppo pericoloso, troppe file. Meglio starsene rintanati in casa, tanto qui l'estate continua anche dopo che i turisti saranno andati via  ;)

Capita'... Ciavemodainvita' Kit nella capitale per un corso accellerato...

Kit, il buon CapAm si riferiva ad una unicat rimpicciolita (ristretta dopo il primo lavaggio...) ;-pPpPp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capita'... Ciavemodainvita' Kit nella capitale per un corso accellerato...

Kit, il buon CapAm si riferiva ad una unicat rimpicciolita (ristretta dopo il primo lavaggio...) ;-pPpPp

e nun c'avevo capito io, aho, so forti sti romani  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Vedo molta più voglia di omologazione nell'apparire diversi che nel apprezzare le cose così come sono quindi dissento dalla tua teria che rally = anticonformista.

 

Non centra niente essere conformisti o anticonformisti in entrambi i casi si tratta di apparire... io ti stò parlando di FARE certe cose che poi alla fine diventa anche un modo di vivere.

 

Non si tratta nemmeno di essere migliori o fuori dalla media si tratta solo di essere se stessi, ma comunque ESSERE.

 

Secondo te un motociclista a cui piace uscire sempre dall'asfalto si mette a lucidare a specchio il paracoppa...???

 

Quello stesso motociclista si sentirà attirato da un parafari che devi pulire con la microfibra...???

 

Magari mi sbaglio, ma proprio tu hai scritto che in Germania e in Francia sono freddini, e guarda caso sono proprio quei motociclisti che ho sempre visto come un punto di riferimento da ragazzino.

 

 

 

Tranquillo, costando molto meno di un regolatore di tensione, di una pompa della benzina e di un faro, se proprio pensi una cosa del genere, a parte la diffidenza abbastanza disdicevole nei confronti dei tuoi simili,

 

 

A parte che le parti che hai citato sono indispensabili, non le metti perché fa fico le metti sennò non cammini, e capisco che  devi difendere il tuo prodotto, ma ti assicuro che i ladri non li ho inventati io: ESISTONO ...!!! :lol:  :lol:  :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daaii, Skata... il taglio del capello in quattro non mi pare che sia pertinente con alcune esternazioni del buon Kit volutamente "coreografiche"

Non puoi citarle in modo strumentale, cosi' mostri di non afferare l'ironia....

 

P.s.: e ti dico questo con il massimo rispetto, sai come sono stato in passato sulla stessa tua lunghezza d'onda! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daaii, Skata... il taglio del capello in quattro non mi pare che sia pertinente con alcune esternazioni del buon Kit volutamente "coreografiche"

Non puoi citarle in modo strumentale, cosi' mostri di non afferare l'ironia....

 

P.s.: e ti dico questo con il massimo rispetto, sai come sono stato in passato sulla stessa tua lunghezza d'onda! ;-)

 

Come si dice nell'Urbe? Nun ce se pò...  :D  :D  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad essere sinceri, penso che skata abbia toccato tasti concreti, però non sono d'accordo al 100% su tutto.

 

Ladri: è vero, è molto facile staccare il parafari di kit. Ma in quanti lo conoscono... è talmente individuale che lo può prendere solo un altro con l'Africa, la vedo dura. ..

 

Lexan: L'opacizzazione è un problema reale, basta guardare i fari delle auto di oggi. Ma a parte il fatto che si possono riportare a nuovo, i fari non sono ventilati come lo scudo di kit, che senz'altro durerà di piu. Se si lava con acqua calda e basta, è perché la chimica talvolta arriva oltre la meccanica, sennò perché il Lexan verrebbe usato anche per fare gli scudi antisommossa dei cellerini. ..?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad essere sinceri, penso che skata abbia toccato tasti concreti, però non sono d'accordo al 100% su tutto.

 

Ladri: è vero, è molto facile staccare il parafari di kit. Ma in quanti lo conoscono... è talmente individuale che lo può prendere solo un altro con l'Africa, la vedo dura. ..

 

Lexan: L'opacizzazione è un problema reale, basta guardare i fari delle auto di oggi. Ma a parte il fatto che si possono riportare a nuovo, i fari non sono ventilati come lo scudo di kit, che senz'altro durerà di piu. Se si lava con acqua calda e basta, è perché la chimica talvolta arriva oltre la meccanica, sennò perché il Lexan verrebbe usato anche per fare gli scudi antisommossa dei cellerini. ..?

 

Mi sa tanto che ho posto la domanda in modo errato, o comunque soggetto ad altre interpretazioni.

 

Secondo voi, esiste una reale opportunità nel realizzare dei parafari per carene rally?

E per reale opportunità intendo quella funzionale, quella estetico-emotiva ed anche quella commerciale... secondo voi!

 

Secondo me e per il mio mix di prodotti SI, se non altro per completezza di un prodotto specialistico per una moto scpecifica oltre che speciale. E con questo completerò la gamma parafari per AT... a meno che non mi venga qualche altro sussulto in quel che rimane del mio cervello  :D

 

Ma io volevo e vorrei sentire la vostra opinione, la mia la conoscevo già  ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che vai avanti con il tuo progetto...

Se cosi fosse tieni conto di me !

Io ne compro subito uno!

Buon lavoro......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che vai avanti con il tuo progetto...

Se cosi fosse tieni conto di me !

Io ne compro subito uno!

Buon lavoro......

Certo che vado avanti, ci puoi contare !!!

 

L'unico problema vero, reale, è che le carene Rally purtroppo non sono le carene Honda, per cui si può incappare nel rischio di prendere delle misure su una che non son valide per tutte.

 

Mah, vedremo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, io l'ho comprato e montato. Bellissimo. Poi però son partito per le vacanze e non solo riuscito a provarlo. Ma mi piace molto. Rubarlo? Solo se lo conosci puoi farlo. Nessuno penserebbe mai che non è avvitato. Più facile rubare gli specchietti.

0ccabf912536481bedaf0154a4a702ac.jpg

 

b0ce81bb2d152a4d6d2fd143f8b257a2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attento Fabio che qui pur di farti uno scherzo qualcuno potrebbe divertirsi sul serio. Poi si sa, una volta tolto è difficile che torni indietro visto che piace tanto. Ragazzi non mi costringete a numerarli, a quel prezzo penso che chiunque possa permetterselo  :D  :D  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...