Jump to content

Come E' Stato Il Viaggio In Tunisia(1)? Commenti E Opinioni, Please


gigineb
 Share

Recommended Posts

un saluto e un abbraccio a tutti i "Tunisini"!!!.....ancora un grazie ad Albertone......il rientro è stato moooltooo difficile...la reginetta "dorme" in garage.... le piccole Nutrie crescono....insomma la vita va avanti....... ma.... LA CABBBBBBBURAZZIONE???

Link to comment
Share on other sites

http://www.youtube.com/watch?v=7yPZE313mk8&feature=related

 

Questo purtroppo è quello che ci fermerà per un po', spero il meno possibile......................

 

“Presidente, oggi parlo con te

nel nome mio e nel nome di tutto il popolo,

un popolo che vive nel dolore ancora nel 2011!

C’è ancora gente che muore di fame!

Vogliono lavorare, vogliono sopravvivere,

ma nessuno ascolta la loro voce!

Scendi in strada e guarda!

La gente sta impazzendo e i poliziotti diventano mostri,

ormai sanno usare solo i manganelli,

tac tac,

non gliene importa,

tanto non c’è nessuno pronto a dire no!

 

La legge e la costituzione

sono solo sulla carta.

Ogni giorno sento di processi

contro la povera gente,

anche quando tutti sanno che quella è una brava persona!

E vedo serpenti ovunque pronti a mordere le nostre ragazze

Accetteresti che tua figlia fosse morsa?

Lo so, certe parole fanno piangere gli occhi...

Ma tu sei un padre e un padre non permetterebbe

che tutto questo accada ai suoi figli!

Il mio è il messaggio di uno dei tuoi figli,

uno che prova a parlare con te.

 

Parlo con dolore,

viviamo come cani!

Metà della popolazione vive nell’umiliazione

e beve l’oppressione.

Presidente, il tuo popolo sta morendo!

Guarda quello che sta accadendo!

La gente non ha più un posto dove abitare!

Parlo nel nome di tutto il popolo,

c’è gente che mangia dalla spazzatura!

Guarda quello che sta accadendo nel paese!

 

Presidente hai detto che era il tempo di parlare senza paura.

Ok, io ho parlato

anche se so che adesso mi aspettano guai!

Vedo l’ingiustizia ovunque,

ecco perché ho deciso di raccontare tutto!

 

Per quanti tempo ancora i tunisini

dovranno vivere sotto la paura?!

Dov’è la libertà di espressione?

Solo sulla carta!

Presidente guarda!

Oggi il paese è diventato un deserto diviso in due.

Ci sono ladri dappertutto,

tutti li vedono ma nessuno può dire niente!

Rubano i soldi delle infrastrutture,

e tu sai bene di chi parlo!

Figli di un cane!

Si sono mangiati i soldi del povero popolo

e adesso non vogliono lasciare la poltrona!

Signor presidente,

se il nostro popolo vivesse in modo dignitoso,

non avrei ragioni per dire queste cose.

E invece sono sempre gli stessi problemi,

le stesse sofferenze

 

 

Link to comment
Share on other sites

Vivendo spesso in quel paese anche e spesso a contatto con la gente comune mi sento di essere solidale con loro...................... purtroppo anche qui la situazione non è delle migliori ma sicuramente sotto molti aspetti la nostra vita è migliore.

Link to comment
Share on other sites

Però........zio Alby...........la NUTELLA era necessaria eh... :P:lol: ...

 

 

Mi farò perdonare...................

Link to comment
Share on other sites

ABDULLLLLLL!!!! FRATELLO!!! DOVE SEI???? :unsure:

 

 

Eccolo Abdul...............sono qui...............

Ero andato a fare la............CABBURAZZIONE.................perche' e'......FONDAMENTALE...................

Link to comment
Share on other sites

Vivendo spesso in quel paese anche e spesso a contatto con la gente comune mi sento di essere solidale con loro...................... purtroppo anche qui la situazione non è delle migliori ma sicuramente sotto molti aspetti la nostra vita è migliore.

:thumbs_up: ...piena solidarietà!

Link to comment
Share on other sites

Vivendo spesso in quel paese anche e spesso a contatto con la gente comune mi sento di essere solidale con loro......................

 

Quando siamo stati noi, a ottobre, abbiamo parlato abbastanza con un ragazzo di tunisi. Un tipo un po' ai margini che è stato anche clandestinamente in italia e che adesso si arrangia in qualche modo. La situazione per gran parte della popolazione è veramente difficile; abbiamo cercato di capire quanto si guadagna con il lavoro onesto e da quello che ci ha detto, per i lavoratori meno qualificati la paga è veramente misera, anche per lo standard di vita tunisino.

p1180269o.jpg

Poichè stavano preparando una festa nazionale per novembre e tutta la tunisia era addobbata con le bandiere nazionali e con il faccione del presidente, abbiamo chiesto un parere sull'attuale governo.

I commenti sono stati piuttosto pesanti :huh::( e tutti rimpiangono molto il vecchio leader Bourguiba che è stato il vero arteficie di un forte sviluppo economico e sociale. Sviluppo che è però fermo da diversi anni.

 

angelo

Link to comment
Share on other sites

Grazie per esserti ricordata anche di me, avrei voluto essere anch'io sempre della partita ma purtroppo l'ho giocata dagli spogliatoi. Cmq l'esperienza è stata bellissima, istruttiva per la prossima volta. Compagnia fantastica. GRAZIE!GRAZIE! Saluti a tutta la compagnia.

 

 

 

....ciao a tutti.... dopo il ritorno ghiacciato, le 2 africa e il "frullino" sono in restauro... approfitto x ringraziare tutti x la compagnia e le risate... sempre da ricordare la CABBURAZZIOOONEEE perchè è una cosa FONDAMENDAAALEEE!!! in seguito poi la FAMIJIIA... (grazie Gigi ABDUL) :lol: :lol: ;) Grazie x la pazienza che avete avuto, devo dire che il vostro limite di sopportazione è mooolto alto... e mamma conferma!!! :blush: Grazie a Nik e Massimo, i miei angeli custodi... Grazie a Flavio (solo perchè ci ha portato Concetta :) ) a Domenico e Andrea che cadevano in tandem, al mitico Angelino (mani d'oro)...... Grazie a Lele (mototopo chiama autogatto) per aver tenuto alto il valore delle nutrie... Ciao a Luciano "il fuggitivo" :P .... Un bacio a Yvan che si è fatto un giro anni '70/80 con i miei capelli..... Ricordiamo il piccolo unno in terra normanna :lol: ... Un abbraccio al silenzioso Piero (poche parole ma sempre al momento giusto;) ).... Grazie a Daniela che ci ha sopportati e supportati tutti...

Infine, ma non x importanza, GRAZIE ZIO ALBY, GRAZIE DI CUORE PER TUTTO QUELLO CHE MI TRASMETTI ANCHE SENZA PARLARE!!

W gli orsi col cuore morbido :D ......... A presto

Storm, piccola nutria, Panzer, Giulietta... XD

Link to comment
Share on other sites

...Il frullino fa REEN TEN TEEN TEN si... E in tuo onore, Claudio, ho fatto un adesivo con scritto REEN TEN TEEN TEN, e l'ho attaccato nel codino del mio Frullino con la f maiuscola.... Visto che è riuscito a stare dietro alle motorone... :P :P :angelica:

 

 

Link to comment
Share on other sites

.....Grazie sorellina!

spero che se ci sarà l'occsione di andare in Tunisia, spero vivcamente che Voi facciate parte del gruppo!!biggrin.gif

 

 

Link to comment
Share on other sites

....un piccolo tributo alle tre vere Regine.......le3regine.jpg.......e un salutone ai loro illustri Cavalieri MAX e GIDUL (GIGI+ABDUL)!!!

 

 

Grandi onori vanno riconosciuti alle 3 REGINE della foto, con rispetto x le sorelle al seguito.

Sentir urlare questi motori e' pura sinfonia, poi quando il contagiri gira, gira gira......e non senti scappare i pistoni...........

Che divertimento, personalmente poche cose mi fanno lo stesso effetto!!!! E non dico quali ovviamente!!!!

GIDUL......Lele sei forte...ma come ti e' venuto in mente????

Io comunque rimango Abdul in terra tunisina.

Scappo, devo andare a fare la..............CABBURAZZIONE............

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...