Jump to content
Sign in to follow this  
qwertyklo

Delucidazioni Per Iscrizione Moto Storica

Recommended Posts

Voglio dare il mio contributo a questa discussione raccontando come ho assicurato la mia RD04:

 

All'inizio ho preso in considerazione l'idea di iscrivere la moto FMI, sono gia possessore della tessera vintage FMI (che dall'anno prossimo dovrebbe essere abolita) ed iscritto ad un motoclub affiliato FMI.

Per mezzo del motoclub ho inviato le fotografie della moto per una valutazione preliminare della mia domanda in maniera da sapere quali modifiche fossero necessarie per iscrivere la moto nel registro storico, questa la risposta:

 

*carter protezione motore lato DX parte bassa ammaccato

*sella ricoperta con colore sbagliato

*terminale marmitta non originale

*rugine ed ammaccatura sulla base del serbatoio lato DX

*togliere adesivo proteggi serbatoio

*pulire bene cerchi,corone. ecc...........

*passare lucidante sul carter catena, soffietti forcella.

 

Inutile dire che la spesa per rifoderare la sella e sostituire il terminale mi hanno scoraggiato.

In piu parlando col mio assicuratore ho scoperto che la Helvetia (preventivo circa 140 euro) non assicura più mezzi di eta inferiore a 25 anni con polizze storiche (a causa dell'aumento del numero di sinistri con mezzi assicurati storici), avrei dovuto assicurare con AVIVA (circa 250 euro).

 

Avrei dovuto spendere 250 di assicurazione, più il costo della pratica FMI più i soldi per ripristinare la RD04.

 

Non un gran risparmio insomma con l'iscrizione FMI, soprattutto se confrontata con la soluzione UISP:

Ho inviato copia del CDP, due foto a tre quarti della moto, copia della mia patente, copia del libretto, copia della carta di identità, ho dichiarato che la moto non era stata assicurata dal momento del mio acquisto, ho fatto un bonifico da 50 Euro alla UISP sede nazionale di Reggio Emilia, ho fatto un bonifico da 145 Euro all'agente Fondiaria collegato alla UISP.

Oggi ho ricevuto il tagliando dell'assicurazione, sospendibile e con carta verde. Spesa 195 eurini (185 se si vuole la polizza non sospendibile).

 

Morale della favola: iscrizione FMI arrivederci.

 

Giorgio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi magari è un po' OT ma forse mi potete far un po' di chiarezza lo stesso.

 

La mia RD04 è iscritta al registro storico FMI e ho il relativo attestato. Pago la tassa di circolazione invece del solito bollo.

 

Quando e dove posso circolare? Blocchi del traffico? Divieti per mezzi non catalizzati o pre euro3? Come mi dovrei comportare con le FDO? :)

 

Grazie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi magari è un po' OT ma forse mi potete far un po' di chiarezza lo stesso.

 

La mia RD04 è iscritta al registro storico FMI e ho il relativo attestato. Pago la tassa di circolazione invece del solito bollo.

 

Quando e dove posso circolare? Blocchi del traffico? Divieti per mezzi non catalizzati o pre euro3? Come mi dovrei comportare con le FDO? :)

 

Grazie...

io ti posso rispondere per Roma: nessun limite di circolazione (compreso giorno blocco del traffico)

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho cercato un po' di informazioni e anche se devo approfondire pare la stessa cosa anche qui a Venezia e terraferma. ;) L'importante e' avere con se il certificato.

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se io salgo a venezia ovvero tu scendi a roma cosa succede? ci multano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se io salgo a venezia ovvero tu scendi a roma cosa succede? ci multano?

 

Questa tua deduzione logica tanto logica non mi pare! Cos'è, si fanno le leggi per i romani, quelle per i veneziani... per noi napoletani inutile farle tanto manco le rispettiamo... almeno così pensa qualcuno...

 

Scherzi a parte, credo che funzioni così un pò ovunque, avevo letto qualcosa in giro, se ritrovo l'articolo lo riporto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No beh, la normativa non e' valida solo per i residenti.. se vieni a Venezia con la tua @ storica puoi circolare tranquillo. ;)

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti.

 

Tirando le somme della faccenda, se volessi iscrivere la mia RD07 del 93 al registro storico FMI devo o non devo levarlo il cavalletto centrale?

 

Grazie......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, devi levarlo.Non essendo di serie,a me hanno fatto levare addirittura gli adesivi del concessionario dell'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, devi levarlo.Non essendo di serie,a me hanno fatto levare addirittura gli adesivi del concessionario dell'epoca.

cioè tipo quelli sul porta targa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'è molta uniformità di giudizio vedo... :(

siamo in Italia in fondo...penso che il 90% delle persone iscriva la moto al registro storico per risparmiare sull'assicurazione, una volta rilasciato il certificato la moto potrebbe essere anche trasformata in carroarmato ma alla FMI o ASI che frega...basta essersi intascati i non pochi spicci per le pratiche di registrazione! Non capisco quindi che senso ha l'estrema pignoleria...mi fanno smontare un cavalletto per poi poterci montare anche un lancia missili!!! :angry:  A questo punto avrebbe molto più senso che tutte le compagnie assicurative si adeguino in un unica tariffa fissa per veicoli con più di 20/25 anni...senza troppe menate di cupolini cavalletti e stronzate varie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'è molta uniformità di giudizio vedo... :(

siamo in Italia in fondo...penso che il 90% delle persone iscriva la moto al registro storico per risparmiare sull'assicurazione, una volta rilasciato il certificato la moto potrebbe essere anche trasformata in carroarmato ma alla FMI o ASI che frega...basta essersi intascati i non pochi spicci per le pratiche di registrazione! Non capisco quindi che senso ha l'estrema pignoleria...mi fanno smontare un cavalletto per poi poterci montare anche un lancia missili!!! :angry:  A questo punto avrebbe molto più senso che tutte le compagnie assicurative si adeguino in un unica tariffa fissa per veicoli con più di 20/25 anni...senza troppe menate di cupolini cavalletti e stronzate varie...

 

ESATTAMENTE !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggetevi il regolamento della FMI sull'iscrizione al registro storico,dice che la moto deve essere senza alcun accessorio anche se originale.Tutte le africa uscivano senza il centrale.Poi la mia è stata sospesa per gli adesivi del concessionario,e non si sono accorti del parafango posteriore accorciato e modificato.

Morale,dipende da chi certifica la tua moto,se ha le couilles( balle ) in giostra non la passa,se invece è in vena passa di tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo voi questa passa? nessuno a Milano o nelle vicinanze ne ha una uguale però tenuta a regola d'arte? Offro da fare bere naturalmente... :D

 

x6fm.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

fagli le giuste foto a sfondo neutro perché non dovrebbe passare, unica cosa il cupolino se non è originale cambialo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

poi mettigli la piastra porta pacchi e se non erro la scritta honda alla sella

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo voi questa passa? nessuno a Milano o nelle vicinanze ne ha una uguale però tenuta a regola d'arte? Offro da fare bere naturalmente... :D

 

x6fm.jpg

che bella (i colori di quella che indegnamente cavalco)

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo voi questa passa? nessuno a Milano o nelle vicinanze ne ha una uguale però tenuta a regola d'arte? Offro da fare bere naturalmente... :D

 

x6fm.jpg

 

poi mettigli la piastra porta pacchi e se non erro la scritta honda alla sella

 e cambia i dischi anteriori con gli originali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve ho acquistato un rd 04 del 1990 posso iscriverla come moto storica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve ho acquistato un rd 04 del 1990 posso iscriverla come moto storica?

 

Se è tutta originale puoi iscriverla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,  sottopongo la mia questione  a chi ha già iscritto  alla sezione epoca della FMI la propria RD07.

Fra poco infatti  anche  la mia rd07/A sarà ventennale e mi sto preparando per l' iscrizione riportandola all' originale.

Quindi smontaggio del paramotore givi,  dei telai porta borse e della arrow paris dakar, per fare le foto richieste dalla federmoto.

Tra queste pero' c' è ne una impossibile da realizzare  se non si smonta la fiancatina destra, cioè quella fatta ad un metro di distanza dal cannotto di sterzo ove è impresso il  mumero di telaio.

Io non vedo altra soluzione  ma i burocrati delle federmoto me la accetteranno una foto con la fiancata smontata?

Grazie.

 

Magari fai 1 foto in piu' con la fiancatina smontata e ben in evidenza, oltre a quella con la fiancatina in sede.

Poi tutto dipende dalla persona che trovi, cioe' quella che guarda la tua pratica. A me hanno bloccato tutto x 1 adesivo sul fianchetto.

Rifatta la foto foto-shoppata senza l'adesivo e voila'....tutto ok....burocrazia stupida tipica italiana.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, luore ha scritto:

Ciao a tutti,  sottopongo la mia questione  a chi ha già iscritto  alla sezione epoca della FMI la propria RD07.

Fra poco infatti  anche  la mia rd07/A sarà ventennale e mi sto preparando per l' iscrizione riportandola all' originale.

Quindi smontaggio del paramotore givi,  dei telai porta borse e della arrow paris dakar, per fare le foto richieste dalla federmoto.

Tra queste pero' c' è ne una impossibile da realizzare  se non si smonta la fiancatina destra, cioè quella fatta ad un metro di distanza dal cannotto di sterzo ove è impresso il  mumero di telaio.

Io non vedo altra soluzione  ma i burocrati delle federmoto me la accetteranno una foto con la fiancata smontata?

Grazie.

 

Magari fai 1 foto in piu' con la fiancatina smontata e ben in evidenza, oltre a quella con la fiancatina in sede.

Poi tutto dipende dalla persona che trovi, cioe' quella che guarda la tua pratica. A me hanno bloccato tutto x 1 adesivo sul fianchetto.

Rifatta la foto foto-shoppata senza l'adesivo e voila'....tutto ok....burocrazia stupida tipica italiana.

 

ho effettuato la pratica per l'iscrizione al registro storico per la mia RD07A a dicembre 2019. Ho fatto la foto al canotto di sterzo dove è impresso il numero di telaio togliendo la fiancatina. Tutto è filato via liscio senza problemi, più o meno in un mese mi hanno spedito il certificato

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...