Jump to content
Sign in to follow this  
palpio

Supporto GPS Autarchico

Recommended Posts

Ciao a tutti visto l'interesse suscitato con le borse militari, vi inserisco alcune foto del supporto gps montato sulla mia moto senza volere insegnare nulla a nessuno, anzi rendendo disponibile a tutti alcuni suggerimenti forse utili.

Premetto che io ho un garmin nuvi 510, di quelli per capirsi che sono impermeabili e con il bluetooth, fatto per un utilizzo motociclistico- turistico.

Io ho utilizzato il supporto dato in dotazione, per capirci quello dotato di viti, da montare sul traversino del manubrio o sullo specchio, oppure sul trasparente del parabrezza dopo aver praticato 4 forellini e 4 viti da 5mm.

In origine ho montato pure io il supporto seguendo le istruzioni del costruttore, rilevando però un grosso problema dovuto alle vibrazione trasmesse dal motore ed amplificato del traversino del manibrio che facevano addirittura andare in risonanza il supporto; ancora peggio si rivelava il montaggio sullo specchio in quanto oltre alle vibrazioni su aggiungeva la spinta che l'aria esercitava sull'apparechiatura arrivando al punto di staccare il gps assieme a parte del supporto dalla sede sferica dello snodo di orientamento.

Per risolvere i problemi sopra esposti ho pensato di costruire un attacco da montare tra i due attacchi del manubrio(punto dove le vibrazioni del motore vengono in minima misura amplificate) utilizzando a tal fine un semplice cavallotto di un vecchio specchio retrovisore a cui atteverso una vite da 8mm e una staffettina in alluminio ho avvitato il supporto gps.

E' più difficile da spiegare, mentre vedendo le foto vi renderete conto che si stratta di una cosa molto semplice da realizzare con una bassissima spesa, ottenendo tra l'altro un pezzo che si può velecemente spostare da una moto ad un'altra, sempre che sia munita di manubrio da 22mm.

Che dire, io lo utilizzo già da un anno e non ho mai avuto alcun problema,

e quando vado via con un'altra moto con una chiave a brugola lo smonto da un moto ad un altra in meno di 2 minuti.

 

img0015v.jpg

 

img0016ll.jpg

 

img0014rg.jpg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello, mi piace... ti copierò l'idea... anche della presa 12v eheh

Ti trovi bene con il Garmin? ti prende anche le telefonate dal cellulare?

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quello morbido della GiVi nessuno l'ha provato? E' universale, sembra imbottito, costa poco, qualcuno ne sa qualcosa? Sono quasi certo di averne visto uno in puglia, ma ero troppo timido per chiedere informazioni....!! ( me sò scordatoooo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma quello morbido della GiVi nessuno l'ha provato? E' universale, sembra imbottito, costa poco, qualcuno ne sa qualcosa? Sono quasi certo di averne visto uno in puglia, ma ero troppo timido per chiedere informazioni....!! ( me sò scordatoooo)

 

Io ce l'ho.

Premesso che ho un GPS banalissimo da auto (me lo hanno regalato) e che alla fine mi piace sempre la cara vecchia cartina Touring 1:200.000 :lol: e che il GPS lo uso solo per orientarmi nelle città, avevo il problema del montaggio e ovviamente non volevo spendere cifre per i gioiellini Touratech ......

Allora (autarchico!!!) per la KTM ho preso quello della bikerfactory:

Supporto manubrio ed il Borsello con il quale mi trovo molto bene!

Poi mi rimaneva il problema GPS per la Africa ... dopo dubbi e ripensamenti ho preso il porta GPS della GiVi Foto.... è un po' da sccoterone ...... :unsure: :unsure: ma costa relativamente poco, è pratico, ben fornito di tasche e taschine ...

Sono soddisfatto!

 

Unico neo (ma lo è per tutti i porta GPS con custodia) che ovviamente la parte trasparente toglie un po' di visibilità. Però alla fine fa quel (poco) che mi serve e lo si toglie e mette velocemente.

E' abbastanza capiente (ci stanno fili e accessori nelle taschine) e fornito di copripioggia.

.

Se non hai voglia di far tanti lavori e di spendere soldi ma di avere un qualcosa di pratico, secondo me va bene!

.

Ciao, Antonio

.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo, proprio quello che avevo visto in puglia, e che leggevo sui vari siti , va abbastanza bene, però mi mancava il riscontro di qualcuno che l'avesse proprio comprato; io infatti ho un navigatore che nasce per le auto, e per il quale ne la furtatech, ne la garmin fa un attacco da moto; si trovano solo quelli universali da bicicletta, che però non mi soddisfano per nulla; invece questo mi sa che me lo accatto ....

Share this post


Link to post
Share on other sites
bravo, proprio quello che avevo visto in puglia, e che leggevo sui vari siti , va abbastanza bene, però mi mancava il riscontro di qualcuno che l'avesse proprio comprato; io infatti ho un navigatore che nasce per le auto, e per il quale ne la furtatech, ne la garmin fa un attacco da moto; si trovano solo quelli universali da bicicletta, che però non mi soddisfano per nulla; invece questo mi sa che me lo accatto ....

 

Stesso problema che avevo io...

Ma la soluzione bikerfactory non ti convince?

.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, il fatto è che ho un nuvi 600, molto ingombrante ( secondo me quell supporto non lo tiene bene) e sensibile alle vibrazioni, a quanto mi è stato detto; vorrei proteggerlo il più possibile, e credo che una custodia completamente avvolgente, imbottita, e attaccata con cinghie sia migliore; ma io sono capra, forse sbaglio, accetto sicuramente delucidazioni.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
si, il fatto è che ho un nuvi 600, molto ingombrante ( secondo me quell supporto non lo tiene bene) e sensibile alle vibrazioni, a quanto mi è stato detto; vorrei proteggerlo il più possibile, e credo che una custodia completamente avvolgente, imbottita, e attaccata con cinghie sia migliore; ma io sono capra, forse sbaglio, accetto sicuramente delucidazioni.....

 

 

No, no ... ti chiedevo solo perchè magari con un supporto stabile a manubrio la soluzione mi pareva meno posticcia ...

Il GiVi va bene, ci mancherebbe e poi non devi forare, avvitare, incollare ... :lol:

.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io invece ho copiato l'idea dell'amico Gianni Rd03-07 e cioè supporto gps quello con il pulsantino per allargare i 4 braccetti da auto (con relativa ventosa), dal prezzo di 10-12 euro (ma dai cinesi anche per meno della metà), tagliato a metà e legato con delle forti fascette al telaietto del cupolino, sotto la strumentazione; utilizzato con il mio vecchio palmare, il sony ericsson p1i con il tomtom e devo dire che funziona, e nel punto in cui è, non ci sono poi nemmeno tante vibrazioni.

Unico inconvenient, ovviamente il palmare non è impermeabile. Per evitare che per qualche malaugurato motivo perdessi il palamere, dal foro dello stesso ho fatto passare il classico portachiavi a laccio, e fissato al manubrio.

Quano posso, posto delle foto.

LAMPS

Share this post


Link to post
Share on other sites

acquistato il Givi 850....Oggettino superlativo, ha le chiusure "t-zip", quelle che si usano sulle mute semistagne, inoltre ha un ulteriore protezione in velcro per la pioggia; direi che è impossibile che ci entri acqua piovana; C'è iuna fessura per far uscire i cavi ( sempre t-zippata), e lo psazio per aprire l'antenna ( il mio l'ha ingombrante), una fracca di imbottiture, e cinghie e cinghiette, taschine, ecc.ecc.

 

manca il collaudo in esercizio, ma direi che è veramente bellino, finalmente potrò portare il navigatore in moto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

.

B)B)

 

Bene ...........

.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...