Jump to content

Riparazione foro radiatore


lumu
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

stamattina ho trovato una chiazza di liquido sotto l' @. Sbirciando coi capelli dritti ho trovato una perdita di liquido refrigerante dal radiatore di destra (quello con la ventola) dalla parte inferiore sinistra (lato interno), poco sopra il termostato.

Il liquido scende goccia a goccia, il radiatore non ha preso colpi pertanto credo sia un foro causato da ossidazione.

E' possibile ripararlo ? Ho letto di paste bicomponenti che formano una saldatura fredda applicabile sul foro che cicatrizzano o meglio ricoprono il foro garantendo ottima tenuta.

Qualcuno le ha mai provate? Esiste qualche altra soluzione ? o è meglio cambiare totalmenbte il radiatore interessato ?

 

Anticipatamente ringrzio

 

Stefano

Link to comment
Share on other sites

 

 

La situazione di colle e collanti è veramente strepitosa e ci puoi trovare di tutto. Un amico ha riparato il carter della moto con quegli stick bicomponenti ed ha retto per tutto il viaggio.

Nel tuo caso però ricorrerei ad un radiatorista.

Infatti una riparazione fai-da-te comunque non ti da la garanzia di tenuta nel tempo. Un radiatorista ha strumenti e macchinari per riparare il radiatore "a vita".

Il punto è trovarlo nella tua città ... :blush: Ma diamine oggi quando si rompe qualcosa la si deve per forza "buttare via" ?? :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry:

.

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

stamattina ho trovato una chiazza di liquido sotto l' @. Sbirciando coi capelli dritti ho trovato una perdita di liquido refrigerante dal radiatore di destra (quello con la ventola) dalla parte inferiore sinistra (lato interno), poco sopra il termostato.

Il liquido scende goccia a goccia, il radiatore non ha preso colpi pertanto credo sia un foro causato da ossidazione.

E' possibile ripararlo ? Ho letto di paste bicomponenti che formano una saldatura fredda applicabile sul foro che cicatrizzano o meglio ricoprono il foro garantendo ottima tenuta.

Qualcuno le ha mai provate? Esiste qualche altra soluzione ? o è meglio cambiare totalmenbte il radiatore interessato ?

Anticipatamente ringrzio

Stefano

 

Una volta si adoperava il "Turafalle" che è un liquido da aggiungere nel circuito... ma non te lo consiglio perchè potrebbe anche creare ostruzioni nell'impianto.

Quella pasta bicomponente che crea una specie di riporto di materiale.... e che in teoria si salda anche su superfici bagnate.... io l'ho adoperata per riparare un tubo di termosifone ed è 10 anni che è ancora li che tiene... (ma non la metterei per il lavoro che vuoi fare tu è sempre un rattoppo...!!!)

 

Il lavoro più pulito... è smontarlo, gli dai una balla lavata e lo porti a un radiatorista...

Visto poi che la perdita non interessa neppure la zona alettata...ci vuole davvero poco per ripararlo con una saldatura ben fatta...!!!

Ho persino guardato nella zona di Cagliari... dovrebbe esserci un certo...

Congiu Mario Radiatorista

Viale Trieste 102

(è il primo che ho trovato con le pagine gialle)

Vedrai che ritorna perfetto... e non starai sempre a controllare se il rattoppo che hai fatto tiene oppure ritorna a perdere...!!!

Edited by gianfrancof52
Link to comment
Share on other sites

Grazie a entrambi. Come suggerito da Giangranco ho contattato il saldatore che mi ha garantito il lavoro ad arte.

Oggi smonto; a saldatura ultimata posto la foto così rimane come documentazione i posteri

 

ciao e grazie ancora

Stefano

Link to comment
Share on other sites

Grazie a entrambi. Come suggerito da Giangranco ho contattato il saldatore che mi ha garantito il lavoro ad arte.

Oggi smonto; a saldatura ultimata posto la foto così rimane come documentazione i posteri

 

ciao e grazie ancora

Stefano

 

 

Quando rimonti tutto, mettici il liquido specifico per motori in alluminio. Ti eviterà problemi di corrosione galvanica (potrebbe essere stata la causa del tuo problema). ;-)

Link to comment
Share on other sites

Allora, la perdita è causata proprio da corrosione. Nella parte alta interna del radiaore ho trovato una specie di pappetta color marrone che al minimo tocco con un cacciavite ha ceduto creando una fessura.

Ho tolto a colpetti la parte "marcia" allargando il foro diventato 5 mm * 3 centimetri di lunghezza.

Ho portato il pezzo dal radiatorista che mi ha confermato la corrosione in atto e mi ha garantito la futura rottura del radiatore in altri punti colpito dalla corrosione. Per ora lo faccio saldare e appena trovo un ricambio lo prendo.

Non avevo mai fatto uno spurgo del liquido refrigerante ma mi ero limitato a controllarne solo il livello.

L'ex proprietaio evidentemente aveva rabboccato con acqua infatti ciò che è uscito era un liquido marroncino, sicuramente non liquido refrigerante.

Ho trovato inoltre tappato lo sfiato che va alla vaschetta di recupero in coda.

Appena ho nuovamente il pezzo faccio delle foto e le posto.

Quale liquido refrigerante mi consigliate ?

 

Saluti e ancora grazie

Stefano

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Aspetta che devo cercare la discussione.... se n'era parlato diffusamente...!!!

Eccola eccola... :lol::lol::lol:http://www.africatwinclub.org/public/forum...?showtopic=9332

Adesso, dopo che hai letto, ammazzati anche tu di pippe mentali, come ha gia fatto qualcuno a suo tempo....!!!! :lol::lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

Aspetta che devo cercare la discussione.... se n'era parlato diffusamente...!!!

Eccola eccola... :lol::lol::lol:http://www.africatwinclub.org/public/forum...?showtopic=9332

Adesso, dopo che hai letto, ammazzati anche tu di pippe mentali, come ha gia fatto qualcuno a suo tempo....!!!! :lol::lol::lol:

 

 

ehhhstigazzi !!... ora capisco perche l'ex proprietario aveva messo l'acqua :D

 

 

Link to comment
Share on other sites

ehhhstigazzi !!... ora capisco perche l'ex proprietario aveva messo l'acqua :D

 

:lol::lol::lol::lol::lol::lol: metti quello rosso o quello giallo, sono entrambi per motori in alluminio...!!!

 

Magari scegli quello che si intona meglio al colore della @..... :P:P:P:P

Link to comment
Share on other sites

:lol::lol::lol::lol::lol::lol: metti quello rosso o quello giallo, sono entrambi per motori in alluminio...!!!

 

Magari scegli quello che si intona meglio al colore della @..... :P:P:P:P

 

perfetto ... affare fatto ;)

Credi sia opportuno fare un lavaggio del circuito oltre al suo svuotamento ?

Mi vien da pensare a un tubo in gomma e un rubinetto con acqua a pressione .... è da vandalo una soluzione simile ?

 

ciao

Stefano

 

Link to comment
Share on other sites

perfetto ... affare fatto ;)

Credi sia opportuno fare un lavaggio del circuito oltre al suo svuotamento ?

Mi vien da pensare a un tubo in gomma e un rubinetto con acqua a pressione .... è da vandalo una soluzione simile ?

ciao

Stefano

Beh... un radiatore l'hai gia smontato... tiri via anche l'altro (intanto per toglierne uno hai gia smontato mezza moto) gli dai una bella sciacquata... e fai correre un po' d'acqua pulita in quel poco che rimane dell'impianto... (tanto se ci fossero delle croste dovresti proprio smontare tutto per toglierle) per me dovrebbe bastare...!!!

Poi rimonti tutto, chiudi bene le fascette che non perdano e riempi mezza acqua e mezzo liquido del colore che hai scelto....!!!

Se vuoi proprio fare il fine... invece dell'acqua del rubinetto adoperi acqua demineralizzata...!!!

(la trovi al supermercato per i ferri da stiro a vapore)

Link to comment
Share on other sites

Beh... un radiatore l'hai gia smontato... tiri via anche l'altro (intanto per toglierne uno hai gia smontato mezza moto) gli dai una bella sciacquata... e fai correre un po' d'acqua pulita in quel poco che rimane dell'impianto... (tanto se ci fossero delle croste dovresti proprio smontare tutto per toglierle) per me dovrebbe bastare...!!!

Poi rimonti tutto, chiudi bene le fascette che non perdano e riempi mezza acqua e mezzo liquido del colore che hai scelto....!!!

Se vuoi proprio fare il fine... invece dell'acqua del rubinetto adoperi acqua demineralizzata...!!!

(la trovi al supermercato per i ferri da stiro a vapore)

 

Chiarissimo e preciso ... ahh ora sto meglio.

Vado a prendere un bel rosso fruttato demineralizzato al punto giusto, l' Africa gradirà :)

 

Grazie mille dei suggerimenti Giancarlo

Stefano

 

ps: posterò le foto della saldatura

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Chiarissimo e preciso ... ahh ora sto meglio.

Vado a prendere un bel rosso fruttato demineralizzato al punto giusto, l' Africa gradirà :)

Grazie mille dei suggerimenti Giancarlo

Stefano

ps: posterò le foto della saldatura

 

se ti potrebbe interessare, posso darti degli indirizzi di cantine che hanno ottimi rossi fruttati con retroguso di grano, o degli altri bianchi D.O.C. con retrogusti di bosco. :P

Link to comment
Share on other sites

se ti potrebbe interessare, posso darti degli indirizzi di cantine che hanno ottimi rossi fruttati con retroguso di grano, o degli altri bianchi D.O.C. con retrogusti di bosco. :P

 

Ehh il bianco le fa venire il malditesta ...

Per la cronaca , la saldatura è stata fatta a regola d'arte al modico costo di 15 euro compresa la riverniciatura con vernicie per alte temperature.

 

Stefano

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...