Jump to content

vitto1984

Ospite del club
  • Posts

    66
  • Joined

  • Last visited

Previous Fields

  • Città
    pescara
  • Provincia
    PE
  • Regione
    Abruzzo
  • Modello @
    RD 03

vitto1984's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Il mono originale l'ho rimesso totalmente a nuovo per poi venderlo. Ho preso un nuovo mono wilbers proprio per avere 10mm di interasse in più (e già che c'ero anche il precarico idraulico). Ho soddisfatto le tue richieste Dom? Altrimenti chiedi pure.
  2. Cavolo Luca! ma come ogni 5000! Ho comprato il ricambio e l'ho pagato 42 euro.....ogni 5000 km equivale dire che dovrei cambiarlo ogni 8 mesi! Ma porca.... Tu poi come hai fatto? Non c'è una soluzione, non dico eterna, ma che duri almeno 20/30mila km??
  3. Grazie mille Lex......tu sei davvero un furbone, sai perchè?? perchè mi hai sgamato! In effetti ho sostituito la guida catena perchè una delle due piste era completamente usurata anzi, direi finita....e lasciava scoperto il metallo del forcellone. In effetti gli sfridi, come avevo detto, risaltavano parecchio nel grasso nero...proprio come il trucco delle donne per intenderci; questo mi fa sospettare che sia sfrido di alluminio, cioè del forcellone. Non credo sia nulla di grave perchè comunque all''ultimo controllo lo sfrido non c'era e ora che è comparso è comunque una quantità tale da non poter aver fatto danni strutturali al forcellone....almeno spero. Ad ogni modo ora ho sostituito la guida catena quindi per un pò starò apposto....però la situazione peggiorerà poichè ho messo un mono con interasse +10mm. Ho sentito parlare qui sul forum di guide in ertalon o meglio in teflon; dovrò provvedere in questa maniera al prossimo cambio per usura mi sa. Qualcuno ha un disegno in 2D di come realizzare la guida??
  4. Buonasera a tutti. Stasera ho sostituito il cursore catena (la guida) e, aprendo il carterino del pignone, mi sono accorto che c'è, sparpargliato un quantitativo di sfrido metallico che si nota subito perchè fa effetto glitter in mezzo al grasso. Per giunta, pur usando la moto solo su asfalto e lubrificandola ogni 400km, ho notato la catena molto secca e lo stesso grasso accumulato nella zona pignone e carter pignone appare secco, di quel tipo di grasso che si sbriciola, cade e puoi toglierlo con la scopa senza sporcare. Ora mi chiedevo....quella quantità di sfrido,che non so dire se sia tanto o poco ma comunque che è ben visibile ad occhio, è normale oppure no? devo preoccuparmi? Il pignone dal canto suo appare perfetto, come nuovo, e non usurato. Grazie a tutti
  5. Ehi aspetta...vorrei sottolineare che io non ho niente contro di te eh.. Se rileggi il mio post era scherzoso. Fino a prova contraria tu mi hai dato del coglione e del frustrato.....io ho solo scherzosamente detto che sembrava avessi il ciclo....non mi sembra proprio la stessa cosa. Comunque per me nessun problema, non voglio litigare con nessuno.
  6. Mamma mia Skatafossy........ma sei sempre così polemico e acido O SOLO QUANDO TI TORNANO?? Datti una calmata figlio mio, ti leghi le cose al dito che manco una zitella di 60 anni inacidita. RELAX !! Qui nessuno ti vuole male ne vuole sminuire la tua persona!
  7. Io è meglio che non parli per niente.....visto che ci sono di mezzo monoammortizzatori, giacomo r. e skatafossy.....
  8. Ops....mi ero perso un po di risposte. Comunque a mio avviso il mio problema rra sempli semplicemente dovuto alla fascetta del carb sx che ho trovato completamente lenta. Ora è stretta ma se continuasse a perdere credo proprio di portare tutto al mecca per far cambiare i due manicotti. Ho provato a smontare l'airbox ma i carbs sono fermi bloccati e solidissimi tra loro e rispetto al motore. Davvero non saprei come rimuoverli...
  9. No non li ho rimossi perché a prescindere da quelli era proprio lenta la fascia. Se continua però li tolgo e serro meglio. Grazie ancora.
  10. Si in effetti ho notato quei nottolini che dici tu. Comunque la fascetta era completamente lenta. Ora ho stretto tutto bene e rimesso il serbatoio. Speriamo bene.
  11. Ahhhh. Ok grazie Wolf. Molto bene. Avevo gia pensato di pulire tutto con petrolio bianco. In effetti ho trovato le fascette molto allentate. Magari appena ho tempo sostituisco i manicotti. Solo che a vedere così non è velocissimo lo smontaggio dell'airbox.
  12. Buonasera signori, smontando le candele ho notato quanto nella foto seguente. E' grave o è solo uno sfiato dal manicotto di lieve entità? posso tirarci avanti? (il proprietario precedente ci ha tirato avanti 23 anni); comunque non mi sembra banale smontare tutto per sostituire il manicotto; è tutto molto "stretto" lì tra telaio e airbox....boh [/url] Ed ecco le candele dopo 17mila km. Troppo scure? p.s.: avevo lo scarico con un bel buco; ora l'ho sostituito; può essere una concausa?? [/url]
  13. Vabè ragazzi ma non c'è mica bisogno di alterarsi ogni volta che delle idee divergono. Probabilmente ho sbagliato io i toni dall'inizio e chiedo venia per questo, magari ho infastidito qualcuno. Ho capito che io e Skatafossy abbiamo idee contrastanti riguardo a questo argomento però si può anche discutere senza litigare eh; anche perchè se si fosse sempre d'accordo su tutto il forum sarebbe inutile. Penso che ad ognuno di noi capiti quotidianamente di avere discussioni con colleghi/amici...eppure non credo che per questo motivo litighiamo con loro. Detto ciò; io credo che Wilbers faccia ottimi prodotti made in Germany. La fascia economica è ovviamente......economica. Sulla fascia media però troviamo un mono fatto e tarato su misura con separatore olio/gas esterno (de carbon) a 480 euro. Per revisionare e tarare su misura il mono originale ne avrei spesi 380. Questi sono dati di fatto, cifre riportate su un preventivo e su un ordine di acquisto, senza voler litigare con nessuno. Se uno ritiene che il mono showa originale sia superiore ad un wilbers con separatore esterno e 25 anni più giovane....beh è libero di pensarlo. Come anche è libero di pensare che convenga tenere il mono originale revisionato per risparmiare 100 euro. In questo caso semplicemente non concordo con questi pensieri ma in fin dei conti......non credo sia una tragedia dai
  14. Ahahahahahahaha sei un mito! Un tipo che ha da fare precisazioni anche sulle battute ancora non lo conoscevo. Sei il numero uno, davvero! Ridiamo e scherziamo dai....però ora, in tutta onestà, non dirmi che i soldi che mi hanno chiesto (a me ma anche a molti altri) per revisionare il mono e cambiare la molla valgono la candela; perchè non ci credo che lo pensi.
×
×
  • Create New...