Jump to content

Chabal

Ospite del club
  • Content Count

    186
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

Profile Information

  • Sesso
    Male

Previous Fields

  • Città
    Palermo
  • Provincia
    PA
  • Regione
    Sicilia
  • Modello @
    RD 03

Recent Profile Visitors

171 profile views
  1. Eccomi qua! Ho fatto ponte con una macchina ed è partita! Grazie a tutti...mi sento uno scemo...ero convinto che la batteria fosse ok, visto che la misi sotto carica... Adesso i dubbi... Il multimetro dell'elettrauto a moto accessa, sulla batteria segna 17.1...il tipo dell'officina dice che mi sono giocato il regolatore di tensione. Tuttavia il mio voltmetro Koso segna 14.3/14.4 a moto accesa e a luci spente, e 13.8 a luci accese. Che ne pensate? A suo tempo, circa tre anni fa, io cambiai il regalatore e lo misi esterno, saldando i cavi...
  2. Per la prima volta in 7 anni la mia RD03 e' morta, ed io che avevo un viaggio in programma giorno 18 settembre mi trovo in difficoltà. Ecco i sintomi: -il quadro si accende regolarmente, ed il voltmetro segna i suoi 12v circa -dando lo "start" al motore di avviamento si genera un forte "grgrgrgrgrgrg" dal relè d'accensione (quello posto accanto alla batteria), ma il motorino d'avviamento non si muove \ cosa strana: dando lo "start" al motore di avviamento sento il suddetto suono sia in posizione "on" che in posizione "off" del manettino, come se lo stesso non chiudesse il circuito(??) \ Cosa ho fatto fino ad ora: -ho sostituito il relè di accensione -ho ricaricato la batteria -ho sostituito e invertito le centraline -ho ripulito con spray pulisci-contatti tutti i contatti elettrici, tranne quelli sotto la carenatura anteriore (dove ancora non ho messo mano) -ho sostituito tutti i fusibili Risultato: la moto continua con gli stessi sintomi? CHE CASPITA PUO' ESSERE?? Grazie a chi avrà la pazienza e la capacità di aiutarmi!
  3. Buongiorno a tutti! Rinnovo la domanda: I deflettori/spoiler che si trovano in commercio sono sufficientemente efficaci sul cupolino originale della RD03 o necessitano di un cupolino piu' alto?
  4. E in entrambi i casi mi confermate che funzionano bene anche sul cupolino originale della rd03? Ve lo chiedo appunto perchè in quella discussione finita in caciara qualcuno disse che sul cupolino originale della rd03 nessuno spoiler funzionava...
  5. Buona sera a tutti, Mi chiedevo se esistesse un deflettore/spoiler con efficacia comprovata su parabrezza originale della Rd03. É utopia? Devo per forza montare uno di quei parabbrezzoni orribili alti alti? Grazie
  6. ...non l'avrei mai azzeccata! Grazie per l'aiuto!
  7. Ciao a tutti! Sulla rete mi sono imbattuto in questa immagine...e niente, mi è piaciuta assai questa carena frontale! rispetta le linee della rd03, ed anzi si avvicina un po' allo stile della NXR 750. Sapresti indicarmi come e dove poter reperire una carena del genere, con quei faretti piccolini? Grazie!
  8. Perfetto, mi trovo allora una vite ad alta resistenza e via così... Grazie Lex!
  9. Buongiorno a tutti, Anni orsono, invogliato da vari riscontri positivi sulla rete, decisi di applicare la modifica dell'utente Skatafossy per ovviare all'usura del millerighe dell'alberino secondario: Oggi, visti i progressi in materia (vedi Superpinion), volevo disfare tutto questo accrocchio, e "ricostituire" l'integrità dell'alberino nella sua parte forata-filettata. E qui vengono i dubbi: 1) Sarebbe bello conoscere il parere di qualcuno che mastica ingegneria meccanica, e sapere se effettivamente quel foro filettato m6 su quell'alberino ne inficia la resistenza. L'idea di una sua rottura, in velocità, mi fa gelare il sangue! 2) Volendo "rimpolpare" quel foro, per ridare struttura all'alberino, pensate che sia più indicato un qualcosa del genere https://www.henkel-adhesives.com/it/it/prodotto/metal-rebuilding-material/loctite_ea_3478.html oppure una bella saldatura classica, che riempia tutto il foro? Quest'ultima ipotesi verrebbe attuata raffreddando l'albero, per evitare di cuocere il paraolio, ma i miei dubbi permangono. Grazie a tutti!!
  10. L'olio l'ho cambiato due volte..era limpido.. proveró allora a fare una revisione della pinza
  11. Salve a tutti, La mia rd03 da qualche tempo(mesi) accusa un comportamento strano al freno posteriore. Il piú delle volte la leva del freno la sento molto bene sotto il piede, sufficientemente "dura", non spugnosa, frena bene..poi magari dopo 50km di autostrada diventa inutilizzabile, va quasi a fondo corsa senza frenare, come se il sistema non andasse in pressione..eppure in autostrada non lo uso quasi per niente, quindi non dovrebbe essersi surriscaldato. Sto freno posteriore ha un andamento "altalenante", a volte frena bene altre volte non frena proprio..e che non frenasse proprio mi é capitato in autostrada (quindi suppongo indipendentemente dalla temperatura del circuito) e poi in percorsi pieni di curve(dove invece il circuito frenante lo avró surriscaldato per bene). Ho spurgato i freni 2 volte con la procedura manuale classica, ma nulla.. Consigli su come procedere? Grazie!
  12. Grazie a tutti per le risposte e per le istruzioni! Quindi punto 2 e 3 risolti..rimane il punto 1 e il punto 4..Gussa (o anche altri con rd03), non ho ben capito tu il punto 4 come lo hai risolto..A te sono state fornite delle istruzioni? Per Blackficcazippi: la tua potrebbe essere un idea, ma prima vorrei capire in origine come é stato pensato montaggio.
  13. Il fatto é che nella rd03 il portapacchi ha dei perni filettati saldati. Non c'é alcuna vite da sostituire! Da qui il problema..
  14. Ciao a tutti, Ieri sera ho provato a montare i suddetti telaietti della Heavy Duties sulla mia Rd03, ma sto riscontrando qualche problemuccio.. 1- non mi hanno fornito manco mezza istruzione di montaggio. Ok, é tutto in teoria semplice, e ci puó stare. 2- per far combaciare i fori devo forzare un bel po...e dai che anche questo ci puó stare. 3- il fissaggio sx basso, che va sul supporto delle pedane passegero, ha un foro che non mi permette di usare le viti originali Honda. Anche se nelle loro foto vengono usate le viti originali, direi che anche questo me lo posso accollare. 4- il fissaggio che va sotto il portapacchi originale della moto, non mi convince proprio. Mi spiego: dovrei (vado a naso visto che di istruzioni manco l'ombra) svitare il dado che mi blocca i 4 perni del portapacchi Honda, infilare sui suddetti perni il fissaggio dei telaietti Heavy Duties, e rimettere il dado..il problema é che non rimane spazio di filettatura per avvitare il dado! Proprio nulla! Questo é il problema che dovrei risolvere. Perció, visto che Alex (Heavy Duties) alla email non mi risponde, chiedo a voi, sperando che qualcuno mi sappia dare qualche notizia in piú! Grazie!
×
×
  • Create New...