Jump to content

DanieleC

Ospite del club
  • Content Count

    230
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About DanieleC

  • Birthday 12/24/1990

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Città
    Modena/Trentino

Previous Fields

  • Città
    Modena
  • Provincia
    -----
  • Regione
    Emilia-Romagna
  • Modello @
    RD 07/a

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sulle auto ti sei mai fatto problemi? 😋
  2. Dove hai preso il MOSFET? Quale modello?
  3. Con leve lunghe io sulla rd07a l'ho fatto ma bisogna stare attenti perché si rischia di rovinare la spalla dello pneumatico. Per l'equilibratura (ovviamente solo quella nel verso di rotazione) ho usato due casse belle alte e una barra filettata, con le masserie adesive. Non vibrava ma ignoro il bilanciamento complessivo...
  4. Se vuoi testare la pompa basta collegarla ai 12V staccando il connettore e mettendo due cavi volanti che vai a collegare alla batteria. Così bypassi il relè
  5. 14.8 V non è un po' troppo? È una normale piombo-acido?
  6. Interferenze tra collettori di scarico e paramotore?
  7. Farei poche prove con quei valori...
  8. Confermo, a me la pompa che stava abbandonando ha fatto proprio spegnere il motore ed arrestare. Nel dubbio smontala e verifica le puntine (che io sappia sono quelle principalmente ad usurarsi più che la pompa vera e propria). Se ti interessa ho una pompa usata con puntine nuove immacolate (ho montato quella meccanica ancor prima di rimontare la po pa dopo aver cambiato le puntine). Per la vibrazione la causa è da ricercare altrove temo...
  9. Anch'io nel kit avevo le nuove guarnizioni. È passato qualche anno ma non ricordo chissà che problemi nel montaggio...
  10. Io sono a 70mila km usando 10w40 o 10w50 (entrambi sintetici) per viaggi caldi e non rabbocco mai e non cala il livello tra un cambio olio e l'altro (8/10 mila km). Rumore frizione invece presente, ahime.
  11. Mi sembra impossibile, secondo me tira aria da qualche parte. Io mai un problema (settimane di fermo, serbatoio pieno o in riserva, rubinetto chiuso tutte le volte che mi fermo).
  12. Io monto la mikuni (mai un problema) ma ho un'elettrica di scorta. Mitsubishi come l'originale, comprata su ebay a poco più di 100 euro. Se vuoi la mia vecchia con modifica diodo ci mettiamo d'accordo (di tre pompe non me ne faccio nulla!)
  13. Io ho usato con molta soddisfazione su asciutto le Mitas E07 per 15 mila km facendoci qualche giro (Corsica, Albania, Alpi varie), dopodiché essendo in partenza per la Bulgaria lo scorso anno le ho sostituite con le Tkc80 ma regalandole ad un amico che ancora ci gira. Ora con le Tkc80 sono ad 8 mila km e il posteriore inizia ad accusare ma ancora si difende bene (prima del prossimo viaggio comunque la cambierò). Per un uso on/off con molti km annui le Mitas E07 mi sono davvero piaciute nonostante l'attenzione sul bagnato. Essendo passato alle più tecniche Continental e utilizzando la moto principalmente per viaggiare possibilmente in fuoristrada non credo tornerò indietro. Preferisco stare attento sul bagnato che rischiare di cadere ogni 3x2 fuoristrada perdendo l'anteriore. Per l'M+S c'è tantissima confusione, io le ho montate e non ci rinuncerò, ma sono consapevole che se mai mi fermeranno comunque qualche spiegazione forse la dovrò dare a qualche tutore della legge non aggiornatissimo.
  14. I Garmin possono essere usati in modalità guida, indicandoti le svolte, ecc. Rispetto ad un navigatore puro forse non hai le indicazioni chessò degli svincoli autostradali, ma comunque ti dice dove uscire dalla mappa. Per il caricamento mappe free, ci sono vari siti dove scaricarle e per caricarle puoi usare vari sistemi (mapinstall di Garmin, copia del file .IMG in memoria, ecc.) Io non vedrei un motivo per prendere prendere un navigatore anziché un GPS ma forse ti interessano dati tipo incidenti in tempo reale, ecc. che i Garmin che io sappia non forniscono.
×
×
  • Create New...