Jump to content

IlloTwin

Ospite del club
  • Content Count

    42
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About IlloTwin

  • Birthday 04/19/1980

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Interests
    Moto, Motori in generale.. viaggi, musica, donne

Previous Fields

  • Città
    Piacenza
  • Provincia
    PC
  • Regione
    Emilia-Romagna
  • Modello @
    RD 04

Recent Profile Visitors

302 profile views
  1. Sono ancora in alto mare purtroppo ho avuto problemi di tempo, ma per i buoni propositi dell'anno nuovo vorrei finirla finalmente 😀 buon 2019 a tutti!!!
  2. Ciao grazie mille!, il lavoro é ancora molto lungo, vorrei realizzare le fiancatine laterali in vetroresina e il parafanghino posteriore in acciaio inox, vorrei riverniciare il tutto, realizzare un terminale che segua le linee delle fiancatine, questo per il posteriore. Invece per l'anteriore, ancora non ho le idee chiare...
  3. Volevo condividere con voi il mio progetto di un RD04 po piu snella ecco alcune foto... lavori eseguiti fin ora -carburatori rd07 con cassa fitro dedicata e adattamento dei vari cavi e tubi -collettori scarico 2 in 1 completamente inox più leggeri -pedane provenienza honda cr250 con relative staffe e filettature per le staffe sul telaio -serbatoio transalp 600 modificato per sella originale -sella sagomata per essere un po piu snella da vedere
  4. Purtroppo è vero un popolo di incivili siamo per la maggior parte poi non c'è cosa più penosa per un uomo di aggredire cosi una donna sola tra l'altro, basterebbe riflettere prima di aprire bocca e ammettere le proprie colpe. Quante situazioni sono capitate anche a me di gente che vuole aver ragione pur avendo palesemente torto marcio alla guida, senza parlare di quanti se ne vanno in giro senza assicurazione o con targhe Romania Bulgaria e adesso pure Germania con assicurazioni fittizie che non risarciscono nulla, c'è pure da stare attenti a chi ti viene addosso oggi come oggi!
  5. Sono pienamente d'accordo con te ma pare sia una prerogativa di chi produce e parla tedesco non ammettere di aver fatto male una cosa e sistemarla. Esempi concreti Porsche con la carrera che ancora adesso monta il motore dietro l'asse posteriore pur sapendo che è contro le leggi della fisica, eppure sistemano il tutto con grandi alettoni e studi sull'aereodimamica perche la carrera piace cosi ai suoi acquirenti, oppure KTM (austriaca) ma che monta ancora il PDS gran fregatura sugli ultimi enduro racing (non più sulle cross per fortuna grazie a Cairoli :-) ) come sistemano in K? Semplice comprando Husqvarna e facendo dei KTM da enduro sotto falso nome, perche non cambiare semplicemente strada e tornare in dietro quando hai capito che qualcosa non va?
  6. Ciao a tutti, personalmente il beccone non mi è mai piaciuto e su questo appoggio pienamente paperinik, ma non credo tutte le BMW siano bidoni ad esempio sui 4 cilindri se la cavano bene, ho avuto un k100 rs del lontano '84 e devo ammettere che il suo mestiere lo faceva benone!! Non so le ultime ma un altro 4 cilindri lo prenderei, il boxer lo lascio volentieri a loro.
  7. Nessuno dice che non sia una buona idea usare la parte di millerighe "buona" per macinare altri 50000 e più km, come vedi nel link altri l'hanno già fatto.. http://www.xr-italia.com/forumxr/index.php?topic=46488.30 Di trovate sui pignoni ne ho viste tante addirittura un noto preparatore Yamaha di milano non trovando la misura che voleva ha tagliato l'esterno di un pignone per saldarci l'interno di un altro :-) La tua è una buona soluzione è ancora di più il fatto di produrla alla portata di tutti, solo non credere sia eterna perche comunque il pignone è una parte delicata e via oggi via domani ci si ritrova con il millerighe consumato per intero e il pignone ballerino Nessuno dice che non sia una buona idea usare la parte di millerighe "buona" per macinare altri 50000 e più km, come vedi nel link altri l'hanno già fatto.. http://www.xr-italia.com/forumxr/index.php?topic=46488.30 Di trovate sui pignoni ne ho viste tante addirittura un noto preparatore Yamaha di milano non trovando la misura che voleva ha tagliato l'esterno di un pignone per saldarci l'interno di un altro :-) La tua è una buona soluzione è ancora di più il fatto di produrla alla portata di tutti, solo non credere sia eterna perche comunque il pignone è una parte delicata e via oggi via domani ci si ritrova con il millerighe consumato per intero e il pignone ballerino
  8. Nessun dibattito è solo una mia impressione personale maturata nel tempo con l'esperienza nell'enduro, non sto dicendo che non sia una buona soluzione la tua e che filettare l'albero per assoluto sia la cosa definitiva, pero a parer mio ribadisco a parer mio è la cosa migliore anche se non tutti hanno le capacità o l'attrezzatura per farlo e farlo fare è come dici tu oneroso. Una vite blocca il pignone ed elimina i due giochi assiale e radiale ogni volta che si cambia il pignone, ovviamente con adeguati spessori e accortezze, tant'è vero che basti pensare che è una soluzione adottata di serie su moto da enduro più specialistiche, ma questo è solamente il mio parere. Ciao
  9. La vera causa dell'usura sono le vibrazioni più il gioco del pignone con il millerighe cresce e più crescerà in futuro, immaginiamo una curva esponenziale. Quando cominceranno a usurarsi i lati esterni del dente del millerighe anche questa loctite di cui parli non fara più miracoli, u filetto invece assicurerà le i due millerighe maschi e femmina uno contro l'altro riducendo al minimo l'usura, ovvio come dici tu nulla è eterno e la non cura di tali parti porterà certo a un usura prematura, in commercio purtroppo ci sono pignoni non sempre come dovrebbero essere, molte volte più sottili ne o trovati e di certo una vite che non riesce a tenere fermo un pignone è uguale a non averla con conseguenti usure premature, tutto sta nel usare un po di accortezza quando si fanno queste cose e valutare i rischi, non tutti i ricambi sono uguali, comunque non dico che non sia una buona idea la tua, ma solo che non sara l'idea definitiva e che a parer mio preferirei filettare l'albero.
  10. L'idea è buona se l'albero secondario fosse nuovo, allora il pignone lavorerebbe su tutta la faccia del dente dall'esterno al centro (parte usata da un pignone normale) all'interno lato motore e l'usura si ridurrebbe, ma in una situazione reale la parte centrale usurata non farebbe presa sul tuo pignone, facendo lavorare solo le facce laterali "nuove" del dente più sottili, con conseguente usura prematura fino ad arrivare alla stessa usura del dente centrale, con il risultato di avere comunque un pignone ballerino che all'aumentare delle vibrazioni e del gioco va aumentando l'usura. Una valida soluzione definitiva secondo mio parere sarebbe quella di filettare l'albero secondario per mettere una bella vite che blocca il pignone contro lo stesso eliminando il gioco dovuto all'usura, in molte moto da enduro viene adottato questo sistema vedi KTM una dei tanti
  11. X koplac, pompa Kawasaki ZRX 1200 su TM 300 perfetta! Un po ingombrante solo :-)
  12. Ma non credo che sul libretto di circolazione sia riportato quanti dischi ha all'anteriore, magari mi sbaglio
  13. L'ho presa montata fra l'altro ci sta perfettamente coincidono anche le viti tutto, pero non va bene per me troppo bassa sulla seduta del pilota rispetto a quella dell'Africa e troppo larga al posteriore.. Ho visto varie foto di at modificate con altre selle tenendo il serbatoio transalp.. Qualcuno ha idea di cosa si possa montare o adattare con facilità? Grazie
×
×
  • Create New...